CONDIVIDI
(foto dal web)
(foto dal web)

“I cittadini che usano l’auto come principale mezzo di trasporto sono in media 4 kg più pesanti di chi si sposta in bicicletta”: è questo il risultato finale di uno studio messo a punto nell’ambito del progetto dell’Unione europea intitolato “Physical activity through sustainable transport approaches”.

Il progetto in questione è stato avviato per verificare gli effetti sulla salute delle diverse modalità di spostamento in ambito urbano e promuovere l’attività fisica delle sedentarie genti europee. I ricercatori autori dello studio, a cui ha partecipato anche Roma Servizi per la Mobilità, hanno monitorato oltre 11.000 volontari in sette città europee, chiedendo loro in che modo si spostano in città, che tipo di mezzo di trasportano utilizzano e quanto tempo impiegano per gli spostamenti.

Nell’ambito del progetto è stato inoltre chiesto ai volontari di indicare la loro altezza e il loro peso e di fornire informazioni circa il loro atteggiamento nei confronti degli spostamenti a piedi, in bicicletta. L’ultima domanda riguardava gli eventuali incidenti di cui fossero stati protagonisti di recente. L’analisi dei dati raccolti ha evidenziato così che gli automobilisti sono, considerano in media, 4 kg più pesanti di chi si sposta in bicicletta. Non solo: effettuare gli spostamenti casa-lavoro in modo “attivo” migliora la salute e previene malattie croniche come infarti, ictus, cancro e obesità.

“La nostra ricerca dimostra che essere più attivi migliora la salute e la qualità della vita e taglia i costi economici”, ha spiegato il dott. Adrian Davis, esperto di trasporto e salute Britannico e membro dell’advsory board del progetto PASTA. “L’ideale – ha aggiunto – sarebbe svolgere i 30 minuti di esercizi giornalieri raccomandati semplicemente integrandoli nella routine quotidiana. Ad esempio andando a lavoro in bicicletta”. I risultati aiuteranno a migliorare il disegno urbano delle città, la mobilità e la salute dei cittadini europei. Chi volesse saperne di più può visitare il sito http://pastaproject.eu/home/.

 

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori