CONDIVIDI
sanremo 2019

Sanremo 2019, il programma giornaliero del Festival

Il Festival di Sanremo è oramai alle porte e sappiamo quasi tutto della settimana canora più famosa del mondo. Ci sono stati già numerosi cambiamenti adottati da Claudio Baglioni, quello fondamentale è stato l’eliminazione della categoria delle Nuove Proposte che permetterà ai concorrenti in gara di gareggiare alla pari e senza alcuna differenza. Per quanto riguarda invece le serate, saranno come sempre cinque e il programma sarà questo:

 

PRIMA SERATA (MARTEDÌ 5 FEBBRAIO):

Si esibiranno tutti i concorrenti in gara e verranno votati attraverso un sistema misto, composto dalla giuria Demoscopica, della Sala Stampa e, ovviamente, del pubblico.

 

SECONDA SERATA (MERCOLEDÌ 6 FEBBRAIO):

12 degli artisti in gara tornano ad esibirsi e a farsi votare attraverso lo stesso sistema della prima serata.

 

TERZA SERATA (GIOVEDÌ 7 FEBBRAIO):

I rimanenti 12 artisti in gara canteranno le loro canzoni, sempre con la stessa votazione e al termine della serata verrà fatta una classifica di tutti i 24 artisti, risultante dalla media delle percentuali di voto ottenuta nelle prime tre serate.

QUARTA SERATA (VENERDÌ 8 FEBBRAIO):

La quarta serata invece sarà quella dedicata ai duetti. I 24 artisti torneranno ad esibirsi con le proprie canzoni in gara, al massimo rivisitate, e insieme ad un ospite. Le votazioni avverranno con un sistema misto, ovvero pubblico, sala stampa e giuria degli esperti. La media tra percentuali e quelle delle serate precedenti, determinerà una classifica.

 

QUINTA SERATA – SERATA FINALE (SABATO 9 FEBBRAIO):

Ascolteremo nuovamente le 24 canzoni in gara e la votazione avverrà attraverso la formula della serata precedente. Al termine verrà stilata una classifica, e le tre canzoni finaliste verranno riproposte attraverso esecuzione dal vivo o registrazione. Una nuova votazione decreterà il vincitore assoluto del Festival di Sanremo 2019.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori