CONDIVIDI
Negrita
Negrita (Getty Images)

Al Festival di Sanremo numero 69 ci saranno in gara anche i Negrita, la band toscana che quest’anno festeggia i 25 dalla pubblicazione del primo disco. Il gruppo gareggerà con il brano I ragazzi stanno bene.

Nel corso del Festival di Sanremo giovani sono stati annunciati i 24 partecipanti alla categoria big che saliranno sul palco dell’Ariston dal 5 al 9 febbraio. Tra questi ci saranno anche i Negrita che tornano a Sanremo dopo 16 anni dall’ultima volta con il brano I ragazzi stanno bene. Il gruppo formatosi in toscana nei primi anni 90 l’unica volta che aveva preso parte al Festival della canzone italiana è stata nel 2003 quando si classificarono 18esimi con il brano Tonight.

Negrita: la carriera della band formatasi negli anni ‘90

I Negrita si formano ufficialmente nel 1991 a Capolona, un piccolo centro in provincia di Arezzo, anche se nella seconda parte degli anni ottanta alcuni componenti del gruppo si esibivano con il nome Gli Inudibili. Dopo aver inciso alcune demo, nel 1993 il gruppo formato da Paolo Bruni (voce, chitarra, armonica a bocca), Enrico Salvi (chitarra), Cesare Petricich (chitarra ritmica), Roberto Zamagni (batteria) e Franco Li Causi (basso) con la collaborazione del musicista Fabrizio Simoncioni (tastiera) lavora al suo primo album che uscirà l’anno successivo con il nome del gruppo Negrita. Il disco, che contiene uno dei brani simbolo della band Cambio, riscuote un discreto successo essendo stato registrato con delle sonorità e uno stile musicale sino a quel momento sconosciuto in Italia. Il gruppo decide dunque di partire per il primo tour in carriera che prevedeva ben 140 date in tutto il Paese. Dopo la pubblicazione di un mini album, i Negrita nel 1997 incidono XXX, un disco contenetene 14 tracce di cui alcune diventate molto popolari, tra cui Ho imparato a sognare che viene scelta dal trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo come colonna sonora del loro primo film Tre uomini e una gamba uscito nello stesso anno. L’album è un successo e viene riconosciuto come disco di platino, avendo venduto oltre 100mila copie. L’anno dopo i Negrita vengono ricontattati da Aldo, Giovanni e Giacomo per comporre la colonna sonora del nuovo film Così è la Vita, in cui sono contenute le canzoni Mama maé, Cambio, Hollywood, Hollywood Sofà, Pulp, Heaven # e I’m Your Man ed alcune tracce strumentali composte dagli stessi Negrita. I due brani Mama maé e Hollywood, sono contenuti nel album Reset, in vendita qualche settimana più tardi dall’uscita del film nelle sale cinematografiche. Anche in questo caso, l’album, indirizzato su uno stile più elettronico, colpisce il pubblico e riceve il disco di platino. L’inizio del nuovo millennio vede l’uscita di altri singoli di successo come Bambole, Non Ci Guarderemo Indietro Mai e Vertigine e nel 2003 i Negrita partecipano a Sanremo con il brano Tonight che si classificherà 18° al Festival. Circa un mese dopo dalla kermesse, durante il tour, il batterista Roberto Zamagni lascia la band per problemi familiari e viene sostituito temporaneamente da Paolo Valli. Tra il 2004 e il 2005 escono i brani di successo che si trasformano in veri e propri tormentoni Magnolia e Rotolando verso sud e la band parte per un tour in Sud America. Il disco a cui prende parte il nuovo batterista Cristiano Dalla Pellegrina ed in cui è contenuta Rotolando verso sud, L’uomo sogna di volare riceve il disco d’oro. Tre anni più tardi, dopo aver partecipato a numerosi eventi e progetti, i Negrita pubblicano un altro album HELLdorado che contiene pezzi divenuti molto famosi come Radio Conga e Che rumore fa la felicità?. Il 2013 si apre con una nuova iniziativa da parte del gruppo che decide di intraprendere un tour nei maggiori teatri italiani, ma nello stesso anno un altro componente storico, il bassista Franco Li Causi lascia la band e sarà sostituito da Giacomo Rossetti che entrerà a far parte dei Negrita insieme a Guglielmo Ridolfo Gagliano (pianoforte). Il successo nei teatri porta la band ad un importante collaborazione nella produzione del musical Jesus Christ Superstar andato in scena al Teatro Sistina di Roma. Dopo l’uscita di 9 nel 2016, a marzo dello scorso anno i Negrita hanno pubblicato l’ultimo album dal titolo Desert Yacht Club. A dicembre è stata annunciata la loro partecipazione al 69° Festival di Sanremo con il brano I ragazzi stanno bene, titolo della prossima raccolta in uscita l’8 febbraio per celebrare i 25 anni di carriera dall’uscita del primo disco. Il brano è stato prodotto da Fabrizio Barbacci, produttore che da anni collabora con la band.

Negrita: i componenti attuali

  • Paolo Bruni, detto “Pau” – voce, chitarra e armonica a bocca;
  • Enrico Salvi, detto “Drigo” – chitarra;
  • Cesare Petricich, detto “Mac” – chitarra ritmica;
  • Giacomo Rossetti – basso;
  • Guglielmo Ridolfo Gagliano, detto “Ghando” – pianoforte, tastiera e violoncello;
  • Cristiano Dalla Pellegrina-batteria.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori