CONDIVIDI

 

Sanremo 2019
Teatro Ariston di Sanremo (foto dal web) 

Sanremo 2019, momenti di tensione ieri sera con l’irruzione sul palco e l’annuncio sconvolgente: ecco chi è stato e perché

Prosegue il Festival di Sanremo 2019, finora con non troppi momenti esaltanti. Il bilancio della kermesse, al momento, non è dei più positivi e numerosi sono stati invece i frangenti da dimenticare. Tra gli altri, la gaffe di Bisio – il ‘saluto’ a Bocelli – e l’imbarazzo di Arisa, che nel corso della sua esibizione ha dimenticato le parole del suo brano. Niente, però, di paragonabile a quanto accaduto nel corso della terza serata.

A un certo punto, infatti, qualcuno ha fatto irruzione sul palco e ha gridato: “Questo Sanremo è truccato!”. Niente paura, però, si trattava di Fausto Leali che stava mettendo in scena una gag. Era infatti una parodia degli eventi del Festival del 1992. All’epoca, fu Mauro Appignani, il disturbatore noto con il nome di ‘Cavallo Pazzo’, a prendere il microfono dalle mani di Pippo Baudo e a scatenare polemiche, annunciando la vittoria già assegnata a tavolino proprio a Fausto Leali. Il Festival, in realtà, lo vinse Luca Barbarossa con ‘Portami a ballare’. Leali non finì nemmeno tra i primi tre, ma le polemiche non mancarono ugualmente, con il secondo posto di Mia Martini che fece piuttosto scalpore. Ancora oggi, si discute della sua mancata vittoria.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori