CONDIVIDI

In Cina hanno trovato un bizzarro sistema per festeggiare i 45 anni della Range Rover. Avreste mai pensato che un ponte di carta può supportare il peso di un Suv di oltre 2 mila chilogrammi? Nell’antica città di Suzhou la Land Rover ha guidato il suo SUV di lusso su un ponte fatto di carta, senza colla o viti per tenerlo in piedi. Per costruire questo ponte di carta ci sono voluti tre giorni ed è stato soprannominato ‘Venezia d’Oriente’.

Il video della Range Rover, che attraversa il ponte di carta lungo cinque metri e con un arco di 3,40 metri, sta già facendo il giro del mondo dopo una settimana dalla sua diffusione. A realizzare l’originalissima opera architettonica è stato l’artista britannico Steve Messam, al fine di mettere in risalto la leggerezza dinamica del Suv che, nella sua ultima generazione, presenta un fitto impiego di alluminio, rendendola più leggera di 420 kg rispetto al precedente modello.

La costruzione del ponte cartaceo è stato reso possibile con due assi di legno utilizzati come colonne portanti su cui poi sono stati impilati i fogli. ”In passato erano già state costruite strutture di carta in grado di sostenere delle persone ma non era mai stato tentato niente di simile – ha spiegato Steve Massam come riportato dall’agenzia Ansa -. È un’opera che si spinge ai confini dell’ingegneria, proprio come la Range Rover, e la facilità e la compostezza con la quale il veicolo ha superato l’arco è stata mozzafiato”.