CONDIVIDI

Lunga più di 530 metri e larga 80 metri circa, è la nave più grande mai costruita al mondo, sebbene sia errato definirla una nave, dato che si tratta di una piattaforma galleggiante di gas naturale liquefatto, la prima che sia mai stata realizzata sul nostro pianeta. Si chiama Prelude FLNG l’impianto off-shore da record, viene utilizzato per l’estrazione, lo stoccaggio e il trasporto di gas di petrolio liquefatto ed è stato fabbricato per la Royal Dutch Shell.

Prelude è stato costruito nel cantiere navale sudcoreano delle Samsung Heavy Industries con un costo di circa 4 miliardi di dollari ed ha richiesto l’utilizzo di 260 mila tonnellate di acciaio. Il suo utilizzo è previsto presso le coste di Broome in Australia nordoccidentale, a circa 400 km di distanza da esse. Questa incredibile piattaforma off-shore ha la capacità di trattenere ben 5,3 milioni di tonnellate di gas naturale liquido, condensato e GPL.

Secondo Shell Oil Prelude è capace di rispettare l’ambiente meglio di un impianto sulla terraferma, riducendo i rischi di esplosione presso i centri abitati. In più è dotato di tre mega-motori da 6.700 cavalli che gli consentono di spostarsi facilmente anche in caso di mare agitato.