CONDIVIDI

In una stazione di servizio di Toronto una Porsche 918 Spyder è andata a fuoco mentre stava facendo carburante. Per il momento restano ignote le cause dell’incendio. Nel recente passato si sono verificati problemi più o meno simili sulle 911 GT3, costringendo la casa tedesca ad un richiamo in azienda per delle verifiche.

Ricordiamo che la Porsche 918 Spyder monta un motore ibrido, combinando la spinta fornita da un motore V8 endotermico collocato in posizione posteriore centrale e di due motori elettrici posti rispettivamente uno sull’asse anteriore e uno sull’asse posteriore.

Immagine

foto dal web
foto dal web

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori