CONDIVIDI
Alessia Marcuzzi
Alessia Marcuzzi (websource/archivio)

Prosegue senza sosta la polemica a L’Isola dei Famosi a seguito della messa in onda della clip di Fabrizio Corona a danno di Riccardo Fogli. Lidia Vella, ex concorrente del Grande Fratello, si scaglia contro la conduttrice del programma, Alessia Marcuzzi.

Non accennano a placarsi le critiche e le polemiche sorte intorno al programma l’Isola dei Famosi. La polemica nasce durante il corso della scorsa puntata, infatti, la produzione del reality in onda su Canale 5 e condotto da Alessia Marcuzzi, aveva permesso a Fabrizio Corona di lanciare una clip che ha scatenato un vero tornado mediatico. L’ex re dei paparazzi ha mostrato un che confermava le voci di un presunto tradimento di Karin Trentini, moglie del concorrente Riccardo Fogli, con l’imprenditore Giampaolo Celli. Alla vista del filmato, il cantante è scoppiato in lacrime e questa reazione, ovviamente, ha smosso gli opinionisti ed il pubblico da casa: un’umiliazione che non meritava l’ex Pooh e che la produzione avrebbe dovuto impedire.

I severi provvedimenti sono stati presi e alcuni autori, nonché la capostruttura, sono stati allontanati dal programma. A qualcuno però questo non basta: secondo Lidia Vella, ex Gieffina ed ex concorrente dell’Isola, la responsabilità sarebbe anche della conduttrice del programma Alessia Marcuzzi.

Lidia Vella: “Avrebbero dovuto farla pagare anche alla conduttrice

Lidia Vella, ai microfoni del programma Non succederà più in onda su Radio Radio e condotto da Giada di Miceli ha voluto togliersi qualche sassolino della scarpa, ed ha attaccato la conduttrice Alessia Marcuzzi. Secondo l’ex isolana, infatti, la responsabilità di quella messa in onda e dell’umiliazione pubblica di Riccardo Fogli, sarebbe da attribuire anche alla conduttrice: “Avrebbero dovuto farla pagare, pagare tra virgolette, anche alla conduttrice. È risaputo che la conduttrice ha voce in capitolo, ma sicuramente lei se ne tirerà fuori, ne sono certa“. Tra la Marcuzzi e la Vella c’era già stato qualche trascorso e la giovane concorrente non ha perso l’occasione per ricordarlo: “Quando io ho fatto l’edizione del Grande Fratello condotta da lei, per la lite con Federica lei non solo mi ha massacrato e umiliato davanti a tutti in diretta nazionale, e io avevo solo 22 anni, per giunta ha usato la frase ‘mi vergogno per te’, che per me è una frase gravissima. Io allora avevo semplicemente litigato con una ragazza, una mia coetanea”. La giovane siciliana prosegue dicendo: “Lei mi ha affibbiato il termine bullismo, cose molto gravi. A l’Isola, a parer mio, lei ha fatto di peggio. Ha permesso che un uomo di una certa età venisse umiliato davanti a tutti senza preoccuparsi un minimo della sensibilità di questa persona, e per me è una cosa grave, molto più grave di quello che ho fatto io. Il karma esiste, quello che ha fatto a me le è tornato indietro, anche sui social le persone si sono scagliate contro di lei”.

Leggi anche —> Caso Fogli: scattano i provvedimenti da parte di Mediaset

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori