Getty Images

Sul web stanno circolando alcune foto degli attaccanti della Juventus Paulo Dybala e Federico Bernardeschi con indosso la nuova maglia della società bianconera. Il nuovo home kit rompe una tradizione che ha spaccato la tifoseria.

La Juventus, messo in cassaforte il suo ottavo scudetto consecutivo con 5 giornate d’anticipo, pensa già alla prossima stagione. Le ultime gare per la formazione di Allegri costituiranno una vera e propria formalità data la conquista aritmetica del campionato e l’eliminazione dalle coppe. La società bianconera sta già progettando i prossimi colpi in vista del mercato estivo in modo da puntellare la rosa e ambire alla conquista della tanto ambita Champions League. Intanto, si iniziano ad intravedere scampoli della nuova stagione sui social, dove in queste ore stanno circolando le foto di Paulo Dybala e Federico Bernardeschi con indosso la nuova maglia bianconera. Le foto ritraggono una vera e propria rivoluzione dato che la nuova maglia casalinga non avrà più le strisce, la prima volta nella storia della società da quando sono stati assunti i colori bianconeri.

Nuova maglia della Juventus: la tifoseria si spacca

Dopo il nuovo logo che aveva scatenato enorme polemica tra i tifosi ecco una nuova rivoluzione in casa Juventus. Una rivoluzione che potrebbe già essere messa in atto dall’inizio della nuova stagione. Si tratta dell’addio alle strisce sulla maglia casalinga, la prima volta da quando la società piemontese adottò i colori sociali bianconeri, abbandonando il rosa con cui era nata. Il nuovo home kit si comporrà di una maglia davanti divisa in due sezioni, una bianca ed una nera, separate da una sottile striscia rosa, mentre dietro in un quadrato nero sarà contenuto il numero ed il nome del giocatore in bianco; interamente nero il pantaloncino ad eccezione del numero che sarà bianco. Questa ipotesi era circolata da tempo a seguito di un’indiscrezione di Footy Headlines e a rinforzarla nelle ultime ore sono delle foto che ritraggono i due attaccanti della Juventus, Paulo Dybala e Federico Bernardeschi all’Allianz Stadium con indosso la nuova casacca. Come per il logo anche in questo caso sembra essersi divisa la tifoseria della Juventus tra chi apprezza la scelta e chi rimane legato ad una tradizione considerata imprescindibile.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori