CONDIVIDI
MotoGP 17 (Facebook)

Ormai è tutto pronto per il lancio del nuovo gioco del Motomondiale, MotoGP 17 prodotto dalla Milestone. Tantissime le novità che attendono i videogiocatori che da sempre acquistano questo titolo per vestire i panni dei propri beniamini. Nei giorni scorsi ad esempio ha destato grande scalpore l’introduzione della carriera manageriale all’interno di questa nuova opera videoludica. Ora però è stata annunciata ancora un’altra novità, questa volta esclusiva PlayStation 4, stiamo parlando del MotoGP eSport Championship.

Il MotoGP eSport Championship è un campionato online che viaggerà parallelamente alla stagione di MotoGP. La finale si terrà a novembre nel circuito di Valencia in contemporanea dell’ultima gara del Motomondiale e l’evento verrà trasmesso dai partner televisivi della Dorna. In tutto si disputeranno 7 manche e i migliori 16 giocatori verranno invitati appunto in Spagna per giocarsi la vittoria finale e il premio, che è una BMW M240i.

In programma tanti eventi per il prossimo anno

Questo primo approccio della MotoGP con il mondo eSport servirà a porre le basi per il futuro. L’anno prossimo, infatti, è in programma un calendario decisamente più fitto e saranno coinvolti molti più partner. Ci si attende una risposta significativa da parte del pubblico. I vari team della MotoGP lavoreranno a stretto contatto con i vertici Milestone per offrire agli utenti un’esperienza di gioco quanto più realistica possibile.

Il gioco sarà disponibile dal 15 giugno per PC, PlayStation 4 e Xbox One. Per accedere ai vari avvenimenti bisognerà correre sui tracciati scelti da Dorna e Milestone cercando di stabilire tempi particolarmente bassi in tutte e tre le categorie del Motomondiale.

Per quanto concerne la carriera manageriale, invece, avremo l’opportunità di gestire una nostra squadra e le nostre scelte determineranno i risultati in pista dei team che staremo gestendo. Insomma la MotoGP è sempre più vicina al mondo dei videogiocatori.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori