CONDIVIDI
photo dal web
photo dal web

Warren Kenny era un ragazzino di 16 anni come molti altri. Per Natale aveva espresso il desiderio di avere una moto e i suoi genitori hanno voluto renderlo felice esaudendo il suo piccolo sogno. Ma alla fine quella due ruote si è trasformata nel loro incubo: dopo poche ore ha subito un incidente con un’altra moto ad alta velocità ed ha perso la vita.

Dublino piange un giovane di appena 16 anni il sui destino è stato davvero beffardo. Warren Kenny era in sella alla moto ricevuta per Natale poche ore prima, era sceso poco dopo l’alba perchè la sua gioia era irrefrenabile. Alle 8 del mattino è morto in ospedale, mentre l’altro ragazzo a bordo del secondo veicolo, poco più che ventenne, si è rotto un braccio, come riportato dall’Irish Mirror. La scena dell’incidente è stata transennata e la strada chiusa al traffico per diverse ore al fine di consentire i rilievi per accertare l’esatta dinamica dell’incidente.

“È stata una terribile tragedia, proprio il giorno di Natale”, ha affermato l’assessore irlandese Daithi Doolan. “Vorrei invitare tutti, ma soprattutto i giovani, a fare particolare attenzione in questo periodo dell’anno: quando siamo in moto dobbiamo essere sempre vigili e guidare in sicurezza. I miei pensieri sono con la famiglia del defunto. Il Natale non sarà mai lo stesso per i familiari di Warren… Dopo aver parlato con i suoi allenatori presso la squadra di calcio locale, mi dicono che era un talento straordinario che ha avuto la capacità di segnare qualche gol incredibile. Sarà compianto anche da loro”.