CONDIVIDI
Lapo Elkann (Getty Images)
Lapo Elkann (Getty Images)

 

L’ex stazione di servizio Agip di Piazzale Accursio, a Milano, concepita dal grande architetto Mario Bacciocchi nel 1952 su incarico dell’Eni guidata da Enrico Mattei, sarà acquistata da Lapo Elkann e da quest’ultimo trasformata in uno “showroom del lusso”.

Il rampollo di casa Fiat ha infatti deciso di trasferirvi il quartier generale della sua “Garage Italia Customs” che ora si trova in via Pizzoni 1, una società specializzata nella personalizzazione di auto, barche, aerei e perfino elicotteri.

L’obiettivo è quello di ridare vita e lustro a un luogo da anni caduto nel degrado e nell’incuria più totali, tra cumuli di rifiuti, “sfregi” dei vanfali, tettoie trasformate in un riparo dalla pioggia per i disperati di turno e il “viavai di lucciole” denunciato dai residenti.

 

Nuova linfa per un “hub creativo”

I tempi d’oro della storica stazione Agip di Piazzale Accursio, dalla forma di una futuristica “nave spaziale”, con gli automobilisti che correvano a rifornirsi di carburante e si trattenevano nella sala d’attesa con bar, officina, lavaggio, uffici e persino un’abitazione (mai occupata), sono ormai una pagina del passato. Ma la struttura tornerà a vivere con una nuova identità, dopo essere stata acquisita e ristrutturata da Lapo Elkann, per ospitare un “hub creativo”. Il progetto – conferma il suo staff – “è dare nuova linfa vitale a un simbolo di Milano”.

I servizi offerti dalla società di Elkann comprendono esecuzioni personalizzate di verniciatura e tecniche innovative di wrapping (rivestimento) per “cambiare pelle” alle carrozzerie, oltre al restyling di interni, senza limiti alla fantasia… Tra le recenti creazioni artigianali ci sono le due Jeep Renegade presentate al Montreux Jazz Festival e la Fiat 500X special portata al Salone di Ginevra, poi battuta a un’asta di beneficenza per 150 mila franchi.

La stazione, lunga 40 metri e tutelata dai Beni culturali lombardi, offre grandi spazi e potrà essere usata anche per ospitare le creazioni artigianali del Centro Stile: stando al mensile AD, la trattativa per l’acquisto è ormai conclusa.

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori