CONDIVIDI

mia martini bartoletti

Marino Bartoletti ricorda con immenso dolore cosa fu costretto a fare quando Mia Martini morì: “quella maledetta domenica di maggio…”.

In un toccante post pubblicato su Facebook, Marino Bartoletti ricorda quella terribile domenica di maggio del 1995 quando, in diretta, fu costretto ad annunciare la morte di Mia Martini, trovata senza vita poche ore prima. Il giorno dopo la messa in onda del fim “Io sono Mia”, dedicato al ricordo della grandissima Mimì, il giornalista non nasconde la sofferenza provata in quel momento.

Bartoletti: “quando Mia Martini morì, fui costretto ad annunciarlo in diretta”

Tra i 7.727.000 spettatori che, ieri sera, hanno seguito il film dedicato alla memoria di Mia Martini, c’era anche Marino Bartoletti. Il giornalista fu colui che, quel terribile 15 maggio del 1995, dopo il ritrovamento del corpo senza vita di Mia Martini nell’appartamento a Cardano al Campo, in provincia di Varese, dove Mia Martini si era trasferita da circa un mese per essere più vicina al padre, annunciò in diretta la sua morte. Fu un momento terribile per Marino Bartoletti che dovette dare la notizia anche a Bruno Lauzi, autore del brano “Almeno tu nell’universo” che segnò il ritorno della grande Mimì sul palco del Festival di Sanremo nel 1989.

«Non chiedetemi di commentare la fiction in sé, né di scrivere cose lucide, obiettive o documentate. Io mi tengo l’emozione, la commozione, lo sconcerto, il dolore, ma in fondo anche la gioia e la riconoscenza che ho provato ad assaporare questo racconto» – scrive Marino Bartoletti su Facebook – «Ero a Sanremo a fine febbraio del 1989 quando Almeno tu nell’Universo (una delle canzoni del secolo) arrivò nona – nona, non seconda!! – dietro ai Ricchi&Poveri, Francesco Salvi e Fiordaliso nel Festival vinto da Oxa-Leali davanti a Toto Cutugno. E’ vero: Bruno Lauzi e Maurizio Fabrizio avevano aspettato diciassette anni, perché fosse lei e solo lei a cantarla!».
Dalla tragica scomparsa di Mia Martini sono passati quasi 24 anni, ma ancora oggi, l’artista resta non solo una delle più importanti del panorama musicale italiano, ma anche una delle più amate dal pubblico.

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori