CONDIVIDI
Marc Marquez e Dani Pedrosa (YouTube)

Marc Marquez ha chiuso il 2017 conquistando il suo 6° titolo mondiale ai danni di Andrea Dovizioso. Questo nuovo successo non solo lo ha avvicinato alla speranza di poter raggiungere il record assoluto di 15 di Giacomo Agostini, ma lo ha anche fatto diventare il 2° spagnolo più vincente di sempre nella storia del Motomondiale alle spalle del solo Angel Nieto.

Naturalmente tutto ciò non ha fatto altro che far accrescere la popolarità di Marc Marquez nel proprio paese, dove viene praticamente venerato, soprattutto dai più piccoli. Oggi in Spagna è un giorno davvero particolare, è il “Dia de los Santos”, il corrispettivo del nostro 1° aprile.

Professori sbadati

Di solito in questa giornata i giornalisti spagnoli si divertono a creare delle fake news e tutti gli uomini iberici si inventano continuamente scherzi. Anche Marc Marquez non si è voluto sottrarre a questa curiosa tradizione e insieme a Dani Pedrosa e al team HRC hanno messo in piedi una scenetta davvero simpatica.

I due piloti titolari, infatti, si sono presentati in una scuola elementare travestiti da docenti di matematica. I due hanno dimostrato di non saperci fare granché con i numeri e i bambini sono insorti finché un ragazzino non ha riconosciuto proprio Marc Marquez. A quel punto i due spagnoli si sono rivelati ed hanno ricevuto un caloroso abbraccio dai bambini.

L’evento è stato davvero molto divertente. I due piloti, infatti, dopo i primi convenevoli hanno firmato autografi e fatte foto con i bambini della scuola che sono stati entusiasti di poter conoscere i propri beniamini.

Antonio Russo