CONDIVIDI
lady diana
(websource)

Lady Diana, dopo vent’anni arriva una confessione inedita su Carlo

A parlare stavolta è Derek Deane, un famoso ballerino e coreografo inglese. Era molto amico della principessa Diana, tanto da essere diventato un confidente per la principessa triste. Il settimanale Oggi, che è in edicola da oggi 8 novembre, lo ha intervistato in esclusiva.

Non avrei mai dovuto sposare Carlo, mi hanno convinto esasperandomi di parole” raccontava continuamente la donna al coreografo, affranta. “Soffrì molto, non arrivò a suicidarsi solo per i suoi figli che erano la sua unica ragione di vita” spiega successivamente, ricordando tristemente quei momenti, e quei racconti che gli lasciavano sempre una profonda malinconia.

Per quanto riguarda il rapporto che Diana aveva con Camilla Parker-Bowles, l’ex amante del principe Carlo e sua attuale moglie, racconta: “Un giorno Diana la affrontò. Voleva sapere perché continuava la relazione con Carlo. Camilla avrebbe risposto: “Non riesco a capire perché ti agiti. Tutti ti ammirano, la gente ti ha messo su un piedistallo, come un monumento. Hai tutto quello che vuoi“. Diana, dispiaciuta, avrebbe ribattuto: “Non ho tutto, tu hai mio marito“.

Su Dody Al-Fayed, l’uomo che era con lei al momento della sua morte, dice semplicemente che sarebbe stata soltanto un’avventura estiva uscita allo scoperto per un caso. Anche perché Diana ebbe molti flirt, più di quanto si sappia ufficialmente, o almeno così ha detto il suo amico e coreografo Derek. Alla fine lancia una piccola bomba, rivelando i suoi dubbi sulla morte dell’amica: “Posso dire con sicurezza che Lady Diana era un nemico agli occhi della famiglia reale, e dei nemici ci si vuole liberare”.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori