CONDIVIDI
sirenetta
(websource)

Curiosità | La Sirenetta, film live-action: bufera sul web per la scelta dell’attrice

Si allunga la lista dei cartoni animati diventati film con attori veri, in carne ed ossa, e per la gioia dei fan il prossimo live-action sarà La Sirenetta. Sembra oramai quasi certo che sarà Zendaya a interpretare Ariel, la bellissima serena protagonista del capolavoro del 1989 e vincitore di 8 premi Oscar.

Ovviamente grande è l’attesa per l’annuncio degli attori che interpreteranno i personaggi principali e il primo nome che sembra essere rimbalzato in rete, attraverso il sito The Hashtag Show, è proprio quello di Zendaya. L’attrice e cantante potrebbe essere la nostra Ariel.

La notizia ha comunque fatto il giro del Web, tanto che BossLogic ha immediatamente creato una fanart di Zendaya nei panni di Ariel.

Zendaya Sirenetta
(twitter)

Ad oggi regna il più totale silenzio sul cast: né Disney né Zendaya ha confermato la notizia creatasi dopo che la produzione ha dichiarato di voler scegliere attori di etnia diversa per il ruolo dei personaggi principali, quali Ariel, il principe Eric e il re Tritone. Questo non ha di certo impedito al web di scatenarsi con commenti ed opinioni sulla probabile scelta della protagonista. Nonostante sia stato messo in chiaro che i protagonisti non rispetteranno le etnie originali, sono in tantissimi sul web a non approvare. “Non si tratta di razzismo. Ariel è una sirena coi capelli rossi, gli occhi chiari, la pelle bianchissima per l’intolleranza al sole e aggiungo ed aggiungo alla lista che è un simbolo danese considerando che le hanno dedicato una statua. Zendaya come attrice potrebbe essere favolosa e interpretare tanti ruoli diversi, Pochaontas, Jasmine, ma non Ariel” questo è uno dei tanti commenti che sono stati fatti sul web, in rappresentanza di chi esprime il suo disappunto sulla scelta dissociandosi, categoricamente, dal razzismo. E voi, invece? Cosa ne pensate?