CONDIVIDI
foto Facebook
foto Facebook

Giorgetto Giugiaro, presidente onorario della Italdesign e membro del consiglio di amministrazione, ha lasciato il suo incarico e si è dimesso, cedendo anche le ultime azioni della società, che erano rimaste alla famiglia Giugiaro, lasciandole al Gruppo Volkswagen.

Giorgetto Giugiaro deteneva ancora il 9,9% delle azioni di Italdesign e dopo che anche il figlio Fabrizio Giugiaro, lo scorso anno, aveva lasciato, era il momento di lasciare l’azienda fondata nel 1968 e che dal 2010 era passata per il 90% in mano al Gruppo Volkswagen.

E’ dal 1955 che Giorgetto Giugiaro è sulla cresta dell’onda, realizzando in questi anni oltre 200 auto per le più note case automobilistiche, diventate poi le più vendute del mondo. Oltremodo negli anni è diventato ambasciatore dell’industrial design del Made in Italy. Ha avuto molti riconoscimenti al livello nazionale e internazionale e ha dato lustro al mondo del design automobilistico per creatività, capacità, inventiva e sperimentazione.

Comunque Giorgetto Giugiaro lascia ai 1000 dipendenti un bagaglio culturale considerevole, rappresentando un prezioso valore aggiunto a disposizione del Gruppo Volkswagen.

 

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori