CONDIVIDI

Wang Yu e Li Lintao sono due ingegneri meccanici cinesi che hanno realizzato una copia della Lamborghini Diablo SV, sebbene i più attenti noteranno subito qualcosa di anomalo sui cerchi in lega e la mancanza del tettuccio. Per costruire il clone della supercar italiana i due hanno acquistato molti pezzi su eBay e hanno speso la bellezza di 181.000 euro.

Nel vano motore è stipato un V8 di origine Toyota capace di arrivare fino a 250 km/h di velocità massima. Quantomeno è da apprezzare lo sforzo non solo lavorativo ma anche economico…