CONDIVIDI
photo by Mirror
photo by Mirror

Una donna formosa si è salvata dalla morte certa grazie al suo grande seno che ha fatto da airbag naturale in un incidente stradale. La donna di origine britannica si chiama Sarah Foster, mamma di due figli, e si era fermata ad una piazzola di sosta per fare una telefonata, ma improvvisamente una Mini Cooper che viaggiava a oltre 120 km/h si è schiantata contro la sua vettura.

Fortunatamente l’enorme seno ha attutito il colpo salvandole la vita e facendole riportare solo qualche dolore superfluo. E pensare che da tempo meditava di ridurlo perchè gli causa problemi al collo e alla spalla a causa dell’enorme peso. Ora ha deciso che non modificherà il suo corpo. L’incidente è avvenuto nello Yorkshire britannico e lo staff medico ha confermato l’importanza del suo seno come protezione contro il forte impatto.

La donna alla guida della Mini non è stata incarcerata, come raccontato dal ‘Mirror‘, in quanto l’incidente è avvenuto in condizioni anomale, ma dovrà risarcire Sarah con 5.000 sterline.