CONDIVIDI

Grande Fratello, Angelo Sanzio in ospedale per un’aggressione omofoba

Terribile quanto accaduto a Civitavecchia ad Angelo Sanzio, ex concorrente del Grande Fratello, soprannominato il “Ken Umano” per le numerose operazioni che ha fatto per somigliare al fidanzato di Barbie. Il giovane ragazzo è stato aggredito da un gruppo di ragazzi ed è finito in ospedale. In un’intervista che ha rilasciato a Tempo, ha raccontato il terribile accaduto:

Ero a Civitavecchia con amiche per una serata e dopo cena siamo andati a bere qualcosa in centro. Lì abbiamo incontrato alcuni ragazzi, forse stranieri. Uno di loro ha iniziato dicendo “È quello del Grande Fratello”. Potete immaginare cosa abbiano detto. Veri e propri attacchi omofobi“.

La vicenda purtroppo non si è conclusa lì, perché poi è arrivata la violenza: “Uno si è scagliato contro di me e mi ha dato uno schiaffo. Io per evitarlo ho girato il volto e mi ha preso l’orecchio, ho iniziato a perdere sangue. Non sentivo più nulla. Ho avuto paura. Sono corso al Pronto Soccorso e ho fatto una visita dall’otorino. La forte fuoriuscita di sangue potrebbe essere stata causata dallo schiaffo e dalla ferita nel tratto naso-orecchio-gola, visto che mi sono da poco operato al naso“.

Nonostante l’aggressione, ha deciso di non sporgere denuncia contro i ragazzi che gli hanno fatto male: “Credo che una denuncia morale sia più importante. Trovo assurdo quello che è successo“. Non è di certo la prima volta che Angelo riceve un’aggressione del genere, anche ai tempi della scuola veniva bullizzato, attaccato e criticato per la sua sessualità.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori