CONDIVIDI
Charlène Wittstock (Getty Images)

Il Gran Premio di Monaco è l’evento più glamour del campionato del mondo di Formula 1 e tra i protagonisti c’è stata anche lei, la bellissima Charlène Wittstock, moglie dell’ex scapolo d’oro, il principe Alberto di Monaco. La donna, ex nuotatrice, è stata accanto al marito per tutta la durata del GP e anche durante la premiazione. Charlène ha sfoggiato un bellissimo abito senza maniche, a scacchi, di colore rosso scarlatto.

La principessa Charlène Wittstock si è presentata con un taglio di capelli corto e un make-up decisamente sobrio. Dopo una lunga carriera da nuotatrice la principessa ha lasciato l’attività agonistica nel 2008, dopo un brutto infortunio alla spalla che gli aveva impedito di partecipare alle olimpiadi di Pechino.

GP di Monaco, glamour allo stato puro

Charlène Wittstock si è sposata con il principe Alberto nel 2011 e ha regalato a quest’ultimo due gemelli nel 2014. Da sempre la figura della principessa è stata circondata da un alone di mistero. Nei giorni antecedenti il matrimonio, infatti, sui giornali di tutto il mondo sono rimbalzate varie voci, alcune delle quali volevano Charlène, infelice e pronta a scappare da Monaco. A fomentare ancora di più tali supposizioni ci hanno pensato degli atteggiamenti tutt’altro che felici da parte della ragazza il giorno del matrimonio.

Charlène in ogni caso ha sempre ricevuto molti complimenti da parte della stampa per il suo stile. Al matrimonio ad esempio si è presentata con un abito firmato da Armani. L’evento del Gran Premio ha richiamato naturalmente personalità da tutto il mondo. Ormeggiato nel porto anche il famoso maxi-yacht Dilbar, dal valore di 500 milioni di sterline. Presente anche la famosa tennista Serena Williams più svariati attori di Hollywood.

Naturalmente davanti a tutto questo glamour il Gran Premio per molti è quasi passato in secondo piano, ma Charlène, tra tutte le dive è stata probabilmente la bellezza più abbagliante vista passare nel paddock.

Antonio Russo

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori