CONDIVIDI
jane alexander
(websource)

GFVip, la rivelazione choc di Jane Alexander: “Mi rifugiavo nell’alcol”

È partita da pochissime ore la terza edizione del Grande Fratello Vip condotta da Ilary Blasi e tra i concorrenti spunta anche il nome di Jane Alexander, la bellezza senza tempo che abbiamo conosciuto tutti in particolar modo per il suo ruolo in Elisa di Rivombrosa. Stanotte i coinquilini hanno cominciato a conoscersi e c’è già chi si sbottona, parlando della sua vita privata dilungandosi in particolari intimi. In particolare, nella notte che ha seguito la diretta della prima puntata, Jane Alexander si è lasciata andare a una delicata confessione: la dipendenza da alcool che è riuscita a sconfiggere solo con l’aiuto dei medici e di un centro al quale si era affidata.

Il vizio della bottiglia era arrivato a livelli insostenibili, a tal punto che non si ricordava nemmeno cosa succedesse la sera prima. Per questo, l’attrice britannica ha deciso di chiedere aiuto. La Alexander si è resa conto del problema e ha rivelato di chiamare il centro ogni volta che sentiva il bisogno di bere, trovando nei medici parole di aiuto e conforto che la hanno aiutata a ritrovare se stessa. In questo modo è riuscita a sconfiggere la dipendenza. Le rivelazioni della Alexander hanno toccato gli altri inquilini. Particolarmente colpita Giulia Provvedi, che ha definito Jane “una donna forte”.

La Alexander è riuscita a trovare, non solo la forza di uscire da questa dipendenza, ma anche di ammettere di averla. Non tutti riescono a confessare questo grande problema. Jane ci ha tenuto a precisare che la dipendenza da alcol non significa solo bere in continuazione, anche appena svegli. Ma avere il bisogno di rifugiarsi nelle bottiglie. In particolare, ha confessato che a lei bastava bere il primo bicchiere per andare fuori di testa. Una storia molto delicata, che potrebbe essere d’esempio per tante persone che guardano da casa.

 

Segui le nostre notizie su Google News

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori