CONDIVIDI

Il prossimo 16 agosto, in California, RM Auctions batterà all’asta due vecchie Fiat degli anni ’50-’60 a cifre da capogiro. Si tratta di una 600 Multipla del 1957 e di una 600 Jolly da spiaggia del 1961 che appartengono ad un collezionista privato americano e sono dotate entrambe di motore 633cc.

Le due vetture avranno una base d’asta di 125mila dollari (93mila euro) con una punta di 175mila dollari (130mila euro): un vero record per le auto del Lingotto prodotte in grande serie nel secondo dopoguerra. Secondo quanto si legge nel comunicato della case d’aste le due vetture sono munite di tutti i documenti originali e del kit attrezzi.

 

 

Fiat 600 Multipla
Fiat 600 Multipla

 

Fiat 600 Jolly
Fiat 600 Jolly