CONDIVIDI
Aereo Emiliano Sala
Emiliano Sala © Getty Images

Recuperato corpo in relitto aereo Emiliano Sala: non si sa ancora se appartenga al calciatore.

E’ stato recuperato il corpo di una delle vittime del disastro aereo che ha coinvolto anche il calciatore Emiliano Sala lo scorso 21 gennaio. Al momento, però, non si sa ancora se il corpo appartenga al calciatore o ad un altro passeggero dell’aereo.

Emiliano Sala: recuperato corpo nel relitto dell’aereo

I media britannici riferiscono che un corpo è stato ritrovato dai sommozzatori nel relitto dell’aereo i cui resti sono stati ritrovati a loro volta nel Canale della Manica. Come riferisce l’Ansa, non si se si tratti dell’ex attaccante del Nantes o del pilota David Ibbotson. L’ Air Accident Investigation Branch ha poi fatto sapere che il corpo è stato recuperato in “condizioni estreme” e che “l’operazione è stata portata a termine nel massimo rispetto dei resti e tenendo costantemente informate le famiglie“.

Il corpo sarà ora sottoposto ad un necessario esame legale per poi essere identificato. Non sarebbe stato possibile, invece, recuperare i rottami del velivolo.

Nel frattempo, sta facendo notizia, riportata dalla BBC della richiesta economica del Nantes che ha chiesto al Cardiff il pieno pagamento del cartellino dell’attaccante argentino: il suo trasferimento in Galles era stato contrattato per 15 milioni di sterline (17 milioni di euro). Dopo l’incidente, il Cardiff aveva congelato la prima rata del pagamento, ora richiesta dal club francese.

L’ex fidanzata Berenice, invece, sul proprio profilo Instagram, pubblica post toccanti dedicati al calciatore. In uno degli ultimi post con le loro foto, Berenice scrive:

Non riesco a smettere di pensare a te, Emi. La vita può cambiare in un secondo, siamo polvere in questo universo. E io mi sento così impotente di fronte a tutto. Per questo motivo quello che rimpiango di più è di non averti detto tutto ciò che ho nel mio cuore. Chi mi conosce può vedere come sia felice quando parlo di te… Perché succedono queste cose ad un uomo così buono come te? Ho il cuore a pezzi. Per favore investigate, non smettete di cercarlo! Non ci credo che abbiano sospeso le ricerche per il maltempo proprio quando erano stati trovati i primi detriti dell’aereo”.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori