CONDIVIDI

Cristina D’Avena in lacrime dalla Balivo

Per chi conosce Cristina D’Avena soltanto come la voce storica dei cartoni animati con cui siamo cresciuti, che ci hanno accompagnato per tutta la nostra infanzia e anche l’adolescenza, probabilmente la immagina come una donna felice, allegra, solare e tutta d’un pezzo. Con quel sorriso nella voce che ha quando canta, nessuno riuscirebbe ad immaginarla a combattere con dei dolori come ogni essere umano, a soffrire, a piangere la morte di qualcuno. In questo caso, la storica cantante dei bambini sta ancora molto male per la perdita del suo papà.

Ospite da Caterina Balivo a Vieni da me, Cristina D’Avena si è commossa tanto quando la conduttrice le ha letto l’ultima lettera del suo papà. “Ero legatissima a lui. Sono passati dieci anni dalla sua scomparsa ma è come se fosse ieri. Non ho mai tolto le sue cose dalla stanza“.

Il programma della Balivo è sicuramente migliorato con gli ascolti dall’inizio. Le storie che vengono raccontate e gli ospiti che presenta ogni giorno interessano tanto al pubblico, che sta iniziando a seguirlo con passione ogni giorno. Come aveva detto la conduttrice, un programma ci mette un po’ di tempo a decollare con gli ascolti.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori