CONDIVIDI

Brutto incidente stradale per Christian Strohdiek, difensore del Paderborn, che si trovava al volante della sua Jaguar in compagnia della madre. Fortunatamente il 27enne giocatore della Bundesliga e la signora non hanno riportato ferite gravi, ma i danni materiali ammonterebbero complessivamente a 130 mila euro.

Secondo le prime ricostruzioni alle 18:30 di ieri, sull’autostrada A33 nei pressi dello svincolo di Borchen, Christian Strohdiek ha dovuto compiere una manovra d’emergenza per schivare un’auto dalla direzione opposta che aveva invaso la sua corsia. Il giocatore tedesco si è schiantato contro un guard rail, urtando un camion, e altri veicoli sono rimasti coinvolti nell’incidente. Sei persone sono rimaste ferite, alcune in maniera piuttosto seria, e tutte sono state trasferite in ospedale per accertamenti. Il tratto autostradale è stato chiuso per alcune ore e si sono formate code chilometriche.

In serata il difensore del Paderborn ha voluto rassicurare i tifosi con un messaggio su Twitter: “Grazie a tutti, per fortuna io e mia madre, date le circostanze, stiamo bene”. Per il momento non è accertata la sua presenza in campo per la prossima partita in programma domenica.