CONDIVIDI

Una dura accusa a Chiara Ferragni e non solo arriva da Flavio Briatore. A ‘Non è l’Arena’ l’ex manager di Formula 1 si esprime in maniera assai critica.

L’imprenditore Flavio Briatore, ospite di Massimo Giletti, ha commentato la recente masterclass organizzata da Chiara Ferragni e dal suo truccatore di fiducia Manuel Mameli, durante la quale i fans pagavano fino a 650 euro per farsi un selfie con la loro beniamina.
Flavio non ha avuto mezzi termini. “Vorrei sapere chi è che da 650 euro a ‘sti deficienti…Tutti questi social media ti distolgono dal lavoro di tutti i giorni, e così tutti sognano di diventare milionari senza fare un caz..”.

Chiara Ferragni, per Briatore è un esempio negativo

Non le manda a dire il 69enne ex manager di Formula 1, che critica l’atteggiamento di molti giovani d’oggi ‘storditi’ da un uso sbagliato della tecnologia ed in particolare dei social network. “I ragazzi ora non hanno più voglia di lavorare, di impegnarsi e di darsi da fare. Vogliono tutti fare gli influencer per guadagnare soldi facili. Mi piacerebbe invece vedere qualcuno di loro partire da zero e farcela veramente”.

LEGGI ANCHE –> Elisabetta Gregoraci esagerata: si toglie i vestiti sulla neve – FOTO

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori