CONDIVIDI

Checco Zalone morto in un incidente: la bufala sul web diventa virale

La Fake News del giorno riguarda l’attore pugliese Luca Pasquale Medici, in arte Checco Zalone, morto in un incidente stradale. Si tratta, ovviamente, di una notizia falsa, una bufala, secondo la quale il protagonista dei film ‘Cado dalle nubi‘ e ‘Che bella giornata‘ che hanno tanto divertito gli italiani, avrebbe perso la vita in un incidente avvenuto nella notte tra domenica scorsa e lunedì. Notizia che ha ovviamente scatenato gli animi dei suoi fan fino a che non è stata, fortunatamente, smentita.

Che cosa sono le fake news?

A divulgare la falsa notizia è stato il sito web online ‘Il Messangero’, nome di fantasia che richiama il più celebre quotidiano nazionale ‘Il Messaggero’. La bufala è divenuta virale in pochissime ore sui social network come Twitter, Instagram e Facebook. ‘Il massaggero’ è un portale creato prettamente per divulgare bufale, sfruttando la somiglianza nel nome con la nota testata giornalistica di Roma.

Il termine inglese ‘fake news‘ (letteralmente tradotto in italiano con ‘notizie false’) indica articoli di giornale scritti senza fonti ufficiali, partendo da informazioni inventate di sana pianta, con notizie distorte o addirittura ingannevoli.

L’intento delle fake news è quello di alimentare la disinformazione e diffondere, soprattutto attraverso il mondo del web, le cosiddette ‘bufale’. Le notizie ingannevoli vengono redatte, pubblicate e diffuse per carpire l’attenzione del lettore e ottenere visualizzazioni sul web e, quindi, un ritorno economico.

Segui le nostre notizie su Google News