CONDIVIDI
Caterina Balivo
Caterina Balivo (foto dal web)

Caterina Baivo fatta fuori dalla Rai: la sua trasmissione, “Vieni da me” a rischio chiusura. Ecco cosa accadrà alla conduttrice.

Caterina Balivo resterà a casa nella prossima stagione televisiva? Secondo una bomba sganciata da Dagospia, il programma condotto dalla Balivo, “Vieni da me”, potrebbe non essere riconfermato nella prossima stagione a causa dei costi troppo alti per realizzarlo. Per la Balivo, qualora dovesse essere così, sarebbe una grande botta dal momento che, per condurre il programma di Raiuno, ha lasciato la conduzione della trasmissione di Raidue “Detto fatto”, oggi condotto da Bianca Guaccero.

Vieni da me cancellato? Ecco il futuro di Caterina Balivo

Dopo la chiusura della soap opera Il paradiso dele signore che si congederà dal pubblico con le ultime puntate che andranno in onda a maggio, la Rai starebbe pensando di chiudere anche Vieni da me per i costi della trasmissione. Caterina Balivo, però, non dovrebbe restare a casa dal momento che potrebbe diventare la nuova titolare del pomeriggio della domenica, oggi occupato da Cristina Parodi.

Dagospia scrive:

“Lo spazio dalle 14 alle 15.40 è inchiodato da giorni al 12% di share, nonostante l’allungamento della durata e in alcuni casi la scomparsa del blocco pubblicitario dopo il Tg1 delle 13.30. La trasmissione avrebbe costi molto importanti, di certo superiori al quiz Zero e Lode che occupava lo stesso slot orario nella scorsa stagione. Come scritto anche da Repubblica per quella fascia la nuova governance vorrebbe uno spazio prodotto internamente, che fine farebbe la Balivo? Potrebbe trovare spazio alla domenica pomeriggio, non al posto di Mara Venier che, grazie ai risultati ottenuti, dovrebbe fare il bis. La conduttrice di Aversa potrebbe invece ottenere il posto di Cristina Parodi nella seconda parte pomeriggio festivo”.

Andrà davvero così? Vieni da me chiuderà alla fine della stagione o la Rai cambierà idea lasciando la Balivo al suo posto?

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori