CONDIVIDI
Posizione corretta di guida
Posizione di guida – foto web

La posizione di guida è una delle cose più importanti da verificare, per il nostro comfort e, per la nostra ed altrui sicurezza come già trattato nell’articolo della guida sicura sul bagnato. Molti appassionati usano guidare a braccia distese ed anche un po’ sdraiati nella convinzione che questa sia la miglior posizione di guida per avere l’auto sotto controllo. Ma se andiamo ad osservare attentamente i piloti professionisti sia di formula che di rally questa credenza verrà immediatamente smentita. La corretta posizione di guida è molto più raccolta di quanto ci si aspetti. Ecco alcuni consigli per trovare più facilmente la giusta posizione di guida.

Posizione di guida - Rally
Posizione di guida – Rally/foto web

Come regolare il sedile di guida

Partiamo dal sedile: l’inclinazione dello schienale deve risultare particolarmente verticale. La miglior posizione è quella dove fondoschiena e schiena formano un angolo di 90 gradi in questo modo, oltre ad attenuare affaticamenti e fastidi dorsali, potremo mantenere le spalle ben appoggiate al sedile: condizione importantissima per avere un totale controllo del mezzo in situazioni di difficoltà.

regolazione sedile di guida
Regolazione schienale

Una volta sistemato lo schienale, regoliamo la distanza dalla pedaliera. Premete a fondo il pedale del freno e della frizione e spostate il sedile in avanti o indietro in modo da tenere le gambe semi-piegate con un angolo vicino ai 120°. Questo posizione oltre a garantire un buon comfort permetterà di evitare, in caso di incidenti possibili infortuni alle nostre articolazioni inferiori. Particolare attenzione va posta anche all’altezza della seduta. Un sedile troppo alto può generare una pressione eccessiva sul nervo sciatico con conseguente appesantimento/formicolio degli arti, specie nei viaggi a lunga percorrenza. Sensazione fastidiosa che potrebbe anche portare ad un pericoloso intorpidimento delle gambe stesse.

foto web

Come posizionare i piedi

Nella posizione di guida anche per i piedi ci sono alcuni consigli da seguire: la prima cosa è quella di tenere i talloni poggiati sul pavimento con la parte sotto le dita a premere sulla pedaliera. Il piede destro, in particolare, andrebbe posizionato tra acceleratore e freno in modo tale che per premere l’uno o l’altro pedale non sia necessario alzare il tallone ma solo ruotare su di esso. La pressione verrà quindi esercitata solo da una parte del piede. Il piede sinistro quando non utilizzato sarà poggiato saldamente  sul passa-ruota. In questo modo avremo la possibilità di esser più stabili sia in curva che in frenata.

Come regolare il volante di guida

Dopo avere posizionato il sedile, passiamo ora a regolare il volante. La posizione di guida ideale è quella con la linea delle mani poco al di sotto di quella delle spalle. Regolata l’altezza, andiamo a determinare qual’è la giusta distanza dal volante. Con le spalle ben appoggiate allo schienale allunghiamo il braccio destro fino a poggiare il polso sulla parte superiore della corona. Questo deve potersi leggermente piegare in avanti mantenendo il braccio con un angolazione di 120°. Un braccio troppo disteso comporterà la tendenza a piegarsi in avanti quando si affronta una curva, un braccio troppo piegato, porta il rischio di trovarsi impacciati in manovre di emergenza.

Come impugnare il volante

volante di guida
Guidare con un mano può essere dannoso

Il volante va impugnato e manovrato con entrambe le mani tenendolo saldo ma senza stringerlo. Guidare con una mano sola può essere, alla lunga, negativo per la colonna vertebrale perché per sterzare si farà più forza sulla muscolatura della spalle con conseguente flessione della spina dorsale.Quando si sterza la mano che comanda è quella che “tira” ovvero quella verso cui vogliamo svoltare. Nella guida normale non serve fare più di un giro di volante, qualora il raggio di curva dovesse essere particolarmente stretto la manovra corretta è quella di spostare la mano che tira poco prima di aver completato un giro di sterzo incrociandola sull’altra per completare la svolta. In questo modo avremo sempre il controllo totale della vettura.

Come regolare gli specchietti

L’altezza degli occhi dovrebbe trovarsi più o meno sulla linea centrale del parabrezza questo consentirà la miglior visibilità frontale. Regolate gli specchietti retrovisori esterni ed interno in modo da ottenere la maggior visibilità con il minor spostamento. Questo permetterà una maggior concentrazione nella guida mantenendo l’assoluto percezione perimetrale di ciò che accade intorno e dietro la vettura durante la guida.

Come regolare le cinture di sicurezza

Le cinture di sicurezza sono un elemento fondamentale per la nostra salvaguardia ma per un uso ottimale vanno regolate nel modo corretto. La cinta deve essere ben aderente e posta il più possibile sul bacino e non sullo stomaco con il tratto diagonale che “esce” dalla parte centrale della spalla per evitare che in caso di incidente si possano avere traumi alla clavicola o al collo.cinture di sicurezza alla guida

Come regolare il poggiatesta

Altro elemento da regolare è il poggiatesta. Questo è estremamente importate per evitare il famoso colpo di frusta in caso di incidente soprattutto in abbinamento all’azione di cinture di sicurezza ed airbag; inoltre la giusta posizione aiuta a rilassare i muscoli del collo durante la guida. Il poggiatesta va posizionato vicino al capo poco sopra all’altezza degli occhi.poggiatesta sedile lato guida

Posizione di guida: considerazioni finali

Provate a regolare ora, con queste indicazioni, la vostra posizione di guida. Inizialmente potreste trovarvi non proprio comodi ma il nostro consiglio è quello di perseverare perché i vantaggi sono molteplici dalla maggior sicurezza, grazie alle aumentate capacità di controllo dell’auto, al maggior comfort che farà scomparire sia quel senso di appesantimento che tutti quei doloretti tipici dei lunghi viaggi.

Postura di guida corretta
foto web

A questo aggiungete che anche chi siederà dietro di voi avrà maggior spazio a disposizione e viaggerà più comodo.
Buona guida
CS