Sébastien Loeb e Sébastien Ogier (©Getty Images)

WRC| Ogier stupisce: “Vorrei Loeb come compagno di squadra”

Per un anno intero, nel 2011 si sono fatti una guerra spietata, mettendo a dura prova i nervi l’uno dell’altro, con sgarri, sgambetti e giochi psicologici, inediti per un mondo tutto sommato pane e salame come quello del rally. Ebbene, forte dei 6 titoli mondiali conquistati dal 2013 in avanti, Sébastien Ogier si è detto favorevole ad un rientro  dell’omonimo Loeb nel WRC, purché per l’intera stagione.

Secondo driver di Gap il regolamento attuale favorirebbe chi si presenta occasionalmente, permettendogli di prendere il via al venerdì da posizioni molto favorevoli, soprattutto nelle gare su terra, ecco perché preferirebbe vedere il suo rivale ad in ogni round, anziché solo in un numero esiguo.

La sua vittoria dello scorso ottobre in Spagna a 5 anni dal suo ultimo successo è stato qualcosa di impressionante“, ha affermato il transalpino della Citroen a Le Figaro. “Sono stato molto contento per lui, per questo ritorno vincente, ma devo ammettere che non sarei molto contento di trovare Séb a correre solo in qualche manche del campionato“.

Le regole in vigore forniscono un grande vantaggio a coloro che disputano soltanto corse a spot grazie alla posizione di start. Per noi che facciamo tutto il mondiale, il ritardo che accumuliamo in quegli eventi è frustrante“, si è lamentato.

Ogier ha quindi rivelato che l’avvicinamento dell’Extraterrestre al Double Chevron è stato effettivo nei mesi scorsi, anche se ora per ragioni di mancanza di budget è probabile che il team non sia più in grado di schierarlo.

Quando stavo trattando per tornare a Satory, i vertici mi avevano menzionato della possibilità di ritrovarlo in qualche rally.  Per me non ci sarebbe stato alcun problema, sebbene sia meglio full time“, ha ammesso. “Ad ogni modo non credo sia quello il suo obiettivo“.

Sempre a proposito di Loeb, il boss della Hyundai Alain Penasse ha negato qualunque chiacchiera concreta con il 44enne di Haguenau. “Abbiamo parlato con lui come con gli altri. Non so perché poi abbiano cominciato a circolare voci. Di certo a Montecarlo non assisterete a sorprese“, ha assicurato il manager.

Chiara Rainis

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore