Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

 

 

Dopo una serie consecutiva di quarti posti Valentino Rossi è riuscito a salire sul podio di Aragon, un obiettivo facilitato dalla caduta di Dani Pedrosa nei giri iniziali. Il Dottore si accontenta del terzo posto, ma sperava di poter far meglio visto il distacco minimo nelle prove e nelle qualifiche dei giorni precedenti.

“Non si può mai essere delusi quando si sale sul podio, ma da come erano andate prove e qualifiche speravo di stare più vicino ai primi – ha confessato il Dottore -. Io e Dani abbiamo scelto la gomma dura, mentre Jorge e Marc la morbida, perché io con la morbida non mi trovavo bene e pensavo di aver fatto la scelta giusta. All’inizio pensavo di aver fatto la scelta azzeccata, perchè riuscivo a stare con loro – ha proseguito -, poi sfortunatamente Dani è caduto e per evitarlo ho perso del tempo. Avrei comunque fatto fatica a reggere il loro passo, la scelta della morbida si è rivelata la più giusta. La gomma ha poi iniziato a peggiorare e non sono più riuscito a tenere il loro passo”.

 

Redazione

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore