Lewis Hamilton, Nico Rosberg e Michael Schumacher (Getty Images)

F1 | Nico Rosberg: “Hamilton ha più talento naturale di Michael Schumacher”

Il mondiale di F1 è ormai alle porte. Il 5 volte campione del mondo Lewis Hamilton punta a fare un ulteriore passo nella sua scalata personale per agguantare il primato di Michael Schumacher di 7 mondiali vinti. Sebastian Vettel però proverà a rovinargli la festa cercando di raggiungerlo a quota 5 corone iridate.

Chi in questi anni è riuscito a battere proprio Lewis Hamilton è Nico Rosberg che dopo uno straordinario 2016 decise di lasciare la F1 e ritirarsi. Come riportato da “Auto, motor und sport” il tedesco ha così dichiarato parlando dei suoi anni nel circus: “Conoscevo Lewis dai tempi dei go-kart. Questo probabilmente mi ha aiutato un po’ perché sapevo che potevo batterlo. Quando ho scoperto che arrivava Michael Schumacher è stato più difficile”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Michael Schumacher CLICCA QUI

Schumi animale da gara

L’ex Mercedes ha poi proseguito: “Lewis in quel momento non era un alieno per me. Per me andava bene, ma internamente era difficile. Era il grande campione del mondo. Io sino a quel momento avevo vinto solo una gara. Lewis probabilmente ha più talento naturale rispetto a Schumi. Lui è uno dei più grandi talenti naturali che il nostro sport abbia mai visto ed è così che fa la differenza”.

Infine Nico Rosberg ha così concluso: “Lewis rende molto più semplice il talento naturale, è istinto naturale. Michael aveva, invece, il pacchetto completo, era un guerriero. Ogni giorno, dopo essersi alzato pensava a come rendere piccolo il proprio compagno di team”.

Antonio Russo

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori