Colin Edwards (getty images)
Colin Edwards (getty images)

 

 

Colin Edwards, pilota del team Forward Racing, domenica girerà sul circuito di casa, in Texas, davanti ai suoi tifosi. In una lunga intervista rilasciata a ‘La Gazzetta dello Sport’ il 40enne statunitense ha parlato della sua carriera, di Valentino, di Marquez e del tragico incidente accorso a Marco Simoncelli tre anni fa…

“Non dimenticherò mai l’incidente di Marco (Simoncelli, ndr), fu un fottuto disastro: ci manca – ha dichiarato Edwards -. L’ho visto cadere, anche Vale lo ha visto, ma eravamo sicuri che sarebbe andato verso l’esterno, quando me lo sono trovato davanti ho cercato di fare il possibile”.

Parole di elogio per Valentino Rossi, considerato il migliore nonostante la supremazia di Marquez… “Dei piloti attuali Rossi è sicuramente il migliore, è capace di tirare fuori da una moto tutto il potenziale… Certo ora a 35 anni ha superato la fase migliore della carriera. Uno che mi piace molto è Marquez, è come Valentino da giovane. Ha personalità, sorriso, lo amano tutti. Lorenzo non mi piace – ha aggiunto il pilota texano – perchè è un pilota che si lamenta sempre… e poi non si poteva vedere in Qatar di notte con gli occhiali da sole”.

 

Redazione

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori