MOTOGP 2011 – Casey Stoner sembra indomabile e gira con il miglior crono in etrambi i turni di prove libere tenutesi ieri sul circuito di Silverstone, prima in condizioni asciutte, poi su asfalto bagnato. In entrambe le opzioni il driver australiano del team Repsol Honda non ha sbagliato un colpo e lancia un forte segnale al rivale della Yamaha, Jorge Lorenzo, che in questo fine settimana potrebbe vedersi sorpassato al vertice della classifica piloti.

Dopo i collaudi odierni Casey Stoner fa un bilancio della prima giornata del Gp di Gran Bretagna: “Oggi abbiamo usato entrambe le moto con diversi set up ed uno di questi sembra funzionare particolarmente bene sul bagnato. Viste le previsioni meteo per i prossimi giorni, vogliamo migliorare ancora alcuni aspetti per avere più trazione e grip con la moto alla massima piega. La pista sembra migliorata – dice l’australiano -, ma i diversi asfalti si comportano in modo molto differente ed in alcune parti del circuito è rimasta l’acqua quando in altre si sarebbe potuto girare con le slick. Considerato come hanno lavorato le gomme oggi pomeriggio, al momento non dovremmo avere tro ppi problemi perchè anche in condizioni miste le Bridgestone rain sembrano in grado di durare a lungo”.

Redazione

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori