Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP | Jorge Lorenzo: “Sogno la F1, ma la MotoGP è più difficile”

Jorge Lorenzo ha vissuto una stagione dai due volti in MotoGP. Dopo un inizio zoppicante si è ritrovato finalmente a suo agio con la Ducati nella parte centrale portando a casa ben 3 successi. Nel finale però purtroppo è stato costretto nuovamente a ridimensionarsi a causa di alcuni infortuni che non gli hanno permesso di esprimersi al meglio e di saltare tante gare.

Ora però per lo spagnolo c’è grande attesa. Jorge Lorenzo, infatti, dal 2019 correrà per la HRC accanto al campione del mondo in carica Marc Marquez. Molti si attendono scintille dai due anche se i diretti interessati hanno già rassicurati tutti che ci sarà un rapporto pacifico.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Jorge Lorenzo CLICCA QUI

Lorenzo sogna la F1

Intervenuto all’annuale gala Sport and Talk From Hangar 7 di “ServuTV”, Jorge Lorenzo ha così parlato dei suoi più remoti desideri: “Il mio sogno è sempre stato quello di guidare una monoposto di F1. Guidare una moto per me è familiare, ma la macchina è completamente diversa. A me interessava solo provarla, so perfettamente che non sarò mai un campione del mondo di F1“.

Lo spagnolo ha poi così concluso: “Credo che per un motociclista sia semplice guidare una vettura di F1, per un pilota, invece, è più complicato montare su una moto perché se caschi non sei protetto tutto intorno da una cella in fibra di carbonio”. Proprio in questa stagione Marc Marquez ha provato una vettura di F1, una Toro Rosso, mentre Lorenzo ha avuto questo privilegio qualche anno fa con la Mercedes. Viceversa Hamilton qualche settimana fa si è divertito in moto cadendo anche.

Antonio Russo

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore