FERRARI F1 – Quattro pole position in quattro gare. Ormai il driver tedesco della Red Bull macina record su record e anche nel Gran Premio di Turchia partirà dalla prima fila, stavolta affiancato dal compagno di box Mark Webber. Una pole guadagnata con il minimo dispendio di fatica, dopo il brutto incidente di ieri nella prima sessione di prove libere, dove Alonso ha girato con il miglior crono.

Nessun progresso in casa Ferrari se si considera che Fernando Alonso è inchiodato al solito quinto posto, qualche rammarico per Felipe Massa che partirà dalla decima piazza. “Massa non è riuscito a gestire il suo giro nell’ultima manche delle qualifiche. A quel punto, meglio risparmiare due giri di gomme. Alonso ha commesso un piccolo errore. Bisogna essere molto prudenti, vedendo i distacchi. La Red Bull nettamente superiore? Vediamo se sarà cosi fino alla fine della stagione”, dichiara Stefano Domenicali ai microfoni Rai.

Redazione

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori