CONDIVIDI
Volvo XC40 Car of the Year 2018
Volvo XC40 (©Getty Images)

Volvo XC40 ha vinto il premio Car of the Year 2018, il premio più prestigioso in Europa. Il SUV compatto svedese ha avuto la meglio con 325 punti, davanti a Seat Ibiza con 242 punti e BMW Serie 5 con 226 punti. Quarta Kia Stinger con 204 punti seguita dalla Citroen C3 Aircross con 171 punti. Sesta Audi A6 con 169 punti, settima Alfa Romeo Stelvio con 163 punti.

Volvo XC40 eredita lo scettro detenuto dalla Peugeot 3008 conquistato nel 2017. La casa svedese era arrivata vicina al successo nel 2016 con XC90, seconda a pochi voti da Opel Astra. Sette i magazine che organizzano il famoso concorso. Auto (Italia), Autocar (Gran Bretagna), Autopista (Spegna), Autovisie (Olanda), L’Automobile Magazine (Francia), Stern (Germania), Vi BilÄgare (Svezia).

Lunga 4,43 metri, alta 1,65 cm e larga 1,85 cm si piazza di diritto nel pieno del segmento dei SUV compatti. Disponibile sul mercato italiano da febbraio 2018 è stata costruita sulla nuova piattaforma CMA che servirà da base per il lancio delle Volvo compatte del prossimo futuro. Le prime versioni della Volvo XC40 saranno la turbodiesel D4 da 190 cavalli e la T5 da 247 cavalli, entrambe dotate di trazione integrale. Entro la fine dell’anno sarà disponibile la D3 con il turbodiesel da 150 CV, anche a trazione anteriore. Il prezzo dovrebbe essere fissato a partire da circa 32.000 euro.