CONDIVIDI
(websource)

Quasi un anno fa Mercedes ha presentato al Salone dell’automobile di Pechino la berlina di classe A per il mercato cinese. Oggi, in occasione del Salone di Shanghai 2019, la stella a tre punte lancia la AMG A35 per seguire la versione internazionale presentata solo poche settimane fa.

Come nel caso del modello non AMG, l’esclusiva cinese A35L ha un passo di 2789 millimetri, più lungo quindi di quello della normale berlina di classe A / berlina A35. Ciò si traduce ovviamente in maggiore spazio per le gambe per i passeggeri posteriori nella stessa ottica delle berline di Classe C e Classe E.

Proprio come la normale A35, la variante allungata è alimentata da un motore turbo a benzina da 2,0 litri con 302 cavalli di potenza e 400 Newton-metri di coppia. L’uscita viene convogliata al sistema di trazione integrale 4Matic esclusivamente attraverso un cambio automatico a doppia frizione a sette marce.

In termini di prestazioni, la Mercedes-AMG A35L ha bisogno di soli 4,9 secondi per completare lo sprint da 0 a 100 km/h e può raggiungere una velocità massima di 250 km/h.

La versione AMG sarà costruita in Cina attraverso la joint venture locale di Daimler con la BAIC, mentre il potente motore sarà fornito dallo stabilimento di Kölleda, in Germania. Anche il modello non AMG è costruito in Cina dalla BAIC, con altri modelli come la Classe C nelle versioni standard, la Classe E L, così come i crossover GLA e GLC.

La joint venture con BAIC rappresenta il più grande stabilimento Mercedes al mondo per le autovetture in termini di produzione ed è l’unico stabilimento Mercedes ad assemblare in un unico sito sia le vetture che i motori a trazione anteriore e posteriore.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori