CONDIVIDI
Renault Clio
photo web source

La Renault Clio è stata tra le protagoniste, nel 2017, di un mercato dell’auto che ha confermato la tendenza dei consumatori, negli ultimi anni, all’acquisto di vetture spinte da propulsori a gasolio sovralimentati. Tra le vetture classe “B” più richieste in virtù dei bassi consumi di carburante spicca infatti proprio la Renault Clio equipaggiata con il suo 1.5cc da 90 cv. Un vero campione di economicità. Tanto brio con poco gasolio.

Renault Clio motore 1.5 dci 90 cv
photo web source

La Storia in breve

Presentata nel 1990 al Salone dell’auto di Parigi, la Renault Clio aveva l’arduo compito di sostituire una vera pietra miliare della casa transalpina: la Renault 5, un’icona nel panorama automobilistico europeo.

Renault 5
Renault 5 – photo web source

La piccola francesina ha rapidamente conquistato il pubblico tanto che poche vetture possono fregiarsi di una storia come quella della Renault ClioAuto dell’Anno nel 1991 e nel 2006 ha subito, in più di 20 anni, tre soli grandi restyling nel 1998, 2005, 2012, a testimoniare la bontà ed il successo del progetto.

Renault Clio
Photo ERIC PIERMONT/AFP/GettyImages

Chi non ricorda la muscolosa e affascinante Renault Clio Williams del 1993? Un 2 litri da 147 CV voluto per festeggiare il Mondiale Piloti e Costruttori di F1 conquistato dalla scuderia inglese equipaggiata proprio dai motori francesi.

Renault Clio Williams 1993
photo web source

Com’è la nuova Renault Clio

La Renault Clio, nata nel 2012, ha immediatamente conquistato la clientela per la sua linea originale, sportiva e filante tanto da sembrare un coupé anche per effetto delle maniglie a scomparsa delle portiere posteriori. Accogliente e di buona qualità, l’abitacolo risulta ben isonorizzato.

Renault Clio
photo web source

L’ultima versione ha subito dei ritocchi che la rendono ancor più accattivante. Gli interventi sulla calandra donano un tocco di eleganza in più ai fari che ora includono anche le luci diurne. Più grande la presa d’aria e nuovo il design dei fendinebbia. Anche gli interni sono stati rivisitati all’insegna dell’ergonomia. Nuovo volante e console dove spicca il display touch da 7″ del sistema R-Link.

Renault Clio-interni
photo web source

Gli esterni della nuova Renault Clio

Nella nuova livrea la Renault Clio, come detto ha subito degli interventi esteti per dare un tocco di eleganza in più a tutto il corpo vettura. Molto ben riusciti i nuovi gruppi ottici full led che ora integrano anche le luci diurne.

Renault Clio fronte
photo web source

Niente da dire sul resto del corpo vettura che mantiene la sua sinuosa linea filante molto piacevole, come dicevamo, sembra sempre di trovarsi difronte ad una piccola e grintosa coupé.

Renault Clio - posteriore
photo web source

Interni della nuova Renault Clio

Sediamoci nella nostra nuova Renault Clio ed apprezziamone insieme le novità. Il primo impatto è positivo il volante modificato è sicuramente migliorato a livello ergonomico e piacevole anche al tatto così come la leva del cambio. Tutto appare di buona qualità e ben fatto. Da migliorare alcuni particolari ancora in plastica rigida, come il cassetto portaoggetti, che stonano nel contesto.

Renault Clio - interno 2017
photo web source

Al centro della plancia spicca l’R-Link Evolution il sistema di infotainment dotato di un touch screen da 7’’; uno dei più efficienti e pratici della categoria. Le sedute anteriori sono comode ma al tempo stesso ben sagomate per contenere il conducente ed il passeggero durante la percorrenza delle curve. Con La Renault Clio si viaggia in totale comfort in 4 adulti grazie anche alla buona qualità del divano posteriore. Regolare e ben sfruttabile il bagagliaio da 300 litri, capienza in linea con la concorrenza.

Renault Clio bagagliaio
photo web source

Alla guida della nuova Renault Clio

Mettiamo in moto ed usciamo a fare un giro con la nostra Renault Clio Zen. Spinta dal motore 1.5 dCi con 90 cavalli la nostra vettura ha in dotazione il nuovo cambio automatico a 6 marce con doppia frizione Edc.

Renault Clio - Cambio aut
photo web source

In città l’auto si districa con agilità attraverso i vicoli ed il traffico grazie alla manegevolezza del volante, alle caratteristiche del cambio ed alla taratura delle sospensioni. Buona la visibilità anche in manovra brillantemente supportata dalla retrocamera di serie. Sui percorsi extraurbani il carattere della Renault Clio muta piacevolmente l’auto diventa sportiva e sicuramente più dinamica. Il piacere di guida è notevole, anche se spinge a fondo, l’auto si dimostra precisa e stabile grazie al corretto grado di rigidità del sistema ammortizzante.

Renault Clio
photo web source

Il cambio è sempre all’altezza ed i consumi sono sempre contenuti vicino ai 20 Km/litro. Il comfort è buono anche in autostrada quando si viaggia in quattro adulti. Da rivedere un po’ l’isonorizzazione per via di alcuni fruscii aerodinamici che compaiono intorno ai 130 Km/h velocità a cui si percorrono ancora 16 Km/litro a 2.750 gg/min

Le prestazioni dichiarate da Renault

Modello: Renault Clio Zen Energy dCi 90 EDC
Costi: da 19.400 €
Motore: 1.461 cc dci 90 CV
Coppia: 220 Nm
Trazione: anteriore
Cambio:
Cambio Automatico doppia frizione EDC
Consumo medio dichiarato: 3,5 litri x 100Km
Velocità massima: 176 Kmh
Accelerazione 0-100 km/h: 12,9
Misure:
lung406 x alt. 144 x larg. 173
Peso:
1150 Kg
Bagagliaio:
300/1146 litri
Serbatoio:
45 litri

Queste alcune delle rilevazioni pubblicate da Quattroruote.it:

Consumo medio: 18,5 Km/litro
Velocità massima: 175 Kmh
Accelerazione 0-100 km/h: 12,5

Cosa dicono di lei

Alvolante.it: “La Renault Clio ha una linea intrigante e sportiva; spazioso, oltre che moderno, l’abitacolo… Sicura e piacevole da guidare”.
Quattroruote.it: “Ha un look sportivo, a tinte forti, proprie di un design giovanile e infatti nella categoria “quattro metri” è tra le più amate. Merito anche dell’R-Link con touch screen da 7 pollici”.
Panoramauto.it: “È moderna, stilosa e bella da guidare. Garantisce un giusto compromesso tra comfort e dinamicità”.
Automoto.it: “La Renault Clio si concede il più classico dei ritocchi di metà carriera. La quarta generazione della segmento B francese adotta pochi ma sapienti ritocchi”.

Renault Clio
photo web source

Le nostre considerazioni

La Renault Clio rappresenta, nel segmento B, un vero punto di riferimento. Non per niente è la più venduta vettura straniera in Italia. Con il nuovo restyling la “francesina” è ancor più accattivante con una linea sempre moderna elegante e sportiva al tempo stesso. A queste indubbie qualità estetiche ha infatti saputo coniugare sapientemente un rapporto prezzo/qualità invidiabile. Con la Renault Clio ci si diverte consumando poco, pochissimo.  Il perché del suo successo non è più un segreto. E’ bella dentro e bella fuori. Piace ai single, alle giovani famiglie ed alle donne. Un progetto azzeccato in tutto. Se cercate una vettura di questa categoria ed il vostro budget si aggira sui 20 mila euro non vi precludete l’opportunità di provare la Renault Clio.
Buona Guida
CS

IL VIDEO DELLA RENAULT CLIO

Potrebbe interessarti: Le auto più vendute in Italia nel 2017