CONDIVIDI
Volkswagen T-Roc
Volkswagen T-Roc (image by Volkswagen.co.uk)

Analizziamo oggi le caratteristiche e le sensazioni che dona in strada la Volkswagen T-Roc, un’automobile nata anche per mettersi in contrapposizione alla Golf e che cerca una fetta di nuovo pubblico per la casa tedesca. La vettura si presenta con forme raccolte ed ha una fiancata che dona alla vettura un aspetto muscoloso. Lo spoiler presente sul posteriore così come il doppio scarico donano all’automobile un aspetto sportivo. Davanti la calandra arriva fino a toccare i fari. Molte le possibilità di scelta per quello che riguarda le colorazioni. 445 litri per il bagagliaio che è tra i più ampi per quello che riguarda le auto di questo target con una capacità massima 1290 litri quando si abbattono i sedili. Agevole la salita in auto considerata l’altezza contenuta dell’auto con spazi molto ampi per la seduta interna sia per i passeggeri anteriori e quelli posteriori.

Volkswagen T-Roc, consumi e particolarità

Materiali rigidi per gli interni se non per le imbottiture dei poggia braccia. La plancia è molto simile a quella della Polo con lo schermo touchscreen posizionato centralmente per i comandi dell’automobile. Due prese USB ed una da 12 V per ricaricare lo smartphone. Diversi i sistemi di assistenza alla guida come il riconoscimento dei pedoni e quello di aiuto per il parcheggio ed altri ancora come il cruise control e la frenata . Buona la guidabilità in città con uno sterzo molto leggero. Sospensioni un po’rigide ma a meno di dossi artificiali l’auto ha una buona risposta. Per quello che riguarda i consumi in città ed autostrada siamo sui 14 km al litro, fino al 21 km al litro sulle statali. Il prezzo per una T-Roc standard è di circa 24 mila euro a meno di inserimento di molti optional.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori