CONDIVIDI
Ford Edge Titanium
Ford Edge Titanium (image by Motor1.com)

Arriva la nuova versione della Ford Edge, la Ford Edge Titanium e sono stati fatti anche i primi approcci con l’automobile in strada. Il nuovo modello propone alcuni cambi dal punto di vista dell’estetica mentre i miglioramenti più apprezzabili arrivano dalla tecnologia. La casa statunitense ha puntato su un modello che grazie ai fari LED Trim ed alle cornici della parte anteriore danno al crossover un tocco di maggiore eleganza. Le luci posteriori LED poste nella parte posteriore conferiscono all’automobile un aspetto distinto che vanno ad esaltare la larghezza della vettura. A far camminare l’auto in strada sono ruote da 19 pollici anche se la versione Titanium Elite consente di avere ruote da 20 pollici. Alla guida, stando a quanto riportato dai colleghi di Motor1.com, la vettura dà un senso di equilibrio e compostezza con una buona tenuta sull’asfalto, senza risentire dei punti più sconnessi.

Test drive della Ford Edge Titanium

Ottimo per viaggi di lunga distanza con la cabina interna dell’automobile che rimane ben isolata anche per quello che riguarda i rumori a parte quello del motore che spinge la vettura, un 4 cilindri turbocompresso 2.0 litri. Un propulsore grintoso da 250 cavalli e 280 Nm di coppia, il tutto abbinato ad un cambio automatico ad 8 rapporti. Si parte da un prezzo intorno ai 35 mila euro. Interessanti le novità dal punto di vista tecnologico. Presente l’hotspot wireless 4G LTE, i fari abbaglianti automatici, il sistema di frenata anteriore automatica, l’assistenza alla guida per il mantenimento della corsia e un sistema di informazione con punto cieco. Tettuccio dell’auto apribile ed i sedili anteriori che sono riscaldati e ventilati a seconda dell’evenienza.

Ford Edge Titanium
Ford Edge Titanium (image by Motor1.com)
Ford Edge Titanium
Ford Edge Titanium (image by Motor1.com)

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori