CONDIVIDI
Porsche Mission E Cross Turismo
Porsche Mission E Cross Turismo (image by autocar.co.uk)

Tempo di grandi novità in arrivo dal Salone di Ginevra che ha aperto i battenti ed è pronto a mostrare a critica a curiosi le nuove vetture pronte ad arrivare sul mercato nei prossimi mesi o anni. Una delle più interessanti è sicuramente quella portata dalla Porsche, la Porsche Mission E Cross Turismo che mira a rivoluzionare il mercato dei crossover. La casa tedesca è infatti pronta a lanciare l’auto sul mercato anche se ci vorrà con ogni probabilità diverso tempo prima che diventi acquistabile, probabilmente solo a partire dal 2021. Una novità che sul mercato andrà a mettersi in concorrenza con la Tesla.

Porsche Mission E Cross Turismo, le caratteristiche

Sono state rese note le caratteristiche dell’automobile che avrà un propulsore elettrico capace di sprigionare una potenza da 600 cavalli con batterie collegate ad un impianto da 800 volt. Una peculiarità che permetterà di ricaricare in maniera molto veloce la batteria e che permetterà in un tempo stimato di circa 15 minuti di avere un’autonomia da circa 400 km. Con una carica completa la vettura riesce a percorrere 500 km. L’arrivo del motore elettrico non avrà però ripercussioni per quello che riguarda le prestazioni della vettura, stando almeno a quanto affermato dalla casa automobilistica. L’auto, a quattro ruote motrici, infatti, sarebbe capace di raggiungere i 100 km/h in un tempo stimato di 3,5 secondi ed i 200 in 12 secondi. Per quanto riguarda l’interno dell’auto abbiamo quattro posti per i passeggeri con sedili sportivi. La strumentazione messa a disposizione si trova di fronte al guidatore che ha a disposizione tre display circolari. Un’auto che, nel massimo rispetto delle regolamentazioni dal punto di vista delle emissioni, potrà soddisfare le richieste degli amanti della sportività.

Porsche Mission E Cross Turismo
Porsche Mission E Cross Turismo (image by Autocar.co.uk)
Porsche Mission E Cross Turismo
Porsche Mission E Cross Turismo (image by Autocar.co.uk)
Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori