CONDIVIDI

Porsche Macan

Porsche Macan restyling, nuovo look e tecnologie per il SUV 2019

Di gran lunga il modello di maggior successo di Porsche in termini di vendite, la Macan è stata venduta in oltre 350.000 esemplari sin dal suo inizio nel 2014. L’anno scorso, ha superato la 911 con un rapporto di tre a uno e ora è sottoposta ad un restyling per mantenere il ritmo impressionante delle vendite. Basta guardare il design della parte posteriore del crossover per capire immediatamente che è il modello rifatto mentre la fascia anteriore ha subito solo lievi modifiche come i fari a LED.

Design e interni

È la parte posteriore che attira l’attenzione grazie al suo fanale posteriore a tutta larghezza con una configurazione LED standard simile alla Cayenne e alla Panamera. La Macan del 2019 indossa una nuova colorazione chiamata Miami Blue, che unisce altre tonalità fresche come Dolomite Silver Metallic, Crayon e Mamba Green Metallic. A completare le modifiche ci sono i cerchi in lega da 20 e 21 pollici di nuova concezione.

Entrando nella cabina, la prima cosa che noterete è la console centrale aggiornata ora dominata da un touchscreen più grande per il sistema di infotainment. Misura 11 pollici e viene fornito con funzionalità estese tra cui controllo vocale intelligente e informazioni sul traffico in tempo reale come equipaggiamento standard. Macan viene fornito in bundle con un’applicazione per smartphone che consente ai proprietari di registrare le loro esperienze fuoristrada.

Un altro cambiamento evidente all’interno del Macan del 2019 è rappresentato dal volante sportivo GT ereditato dalla 911 per dare alla cabina interna un’atmosfera più sportiva. Ha un costo extra e vanta un pulsante di risposta allo sport integrato se si sceglie il pacchetto Sports Chrono. Altre chicche che debuttano con il modello rivisitato includono un parabrezza riscaldato e uno ionizzatore per pulire l’aria all’interno.

Gamma motori

Gli ingegneri di Porsche hanno lavorato con il telaio per migliorare la qualità di guida e ci sono nuovi pneumatici che ti permettono di divertirti di più al volante. Non si sa ancora nulla dei motori, ma abbiamo sentito attraverso la vite che fondamentalmente tutti loro daranno più potenza. Il ritorno del diesel Macan sembra improbabile a questo punto, mentre una versione ibrida è stata esclusa anche da questa generazione. Tuttavia, si prevede che il motore a benzina a quattro cilindri da 2,0 litri con turbocompressore nella versione base di Macan riceverà un moderato aumento di potenza, da 248 a 256 CV. La Macan S sembra probabile ricevere un V6 turbocharged da 3,0 litri con lo stesso da 335 CV. La Cina sarà il primo paese ad avere la Macan 2019, con altri mercati a seguire entro la fine dell’anno.

Porsche Macan