CONDIVIDI
Renault Kadjar
Renault Kadjar (image by Facebook)

L’arrivo sul mercato della Renault Kadjar è di tre anni fa ed ora arriva già un restyling della vettura che si affida molto a quelle che sono le esigenze dei clienti che vogliono a disposizione un SUV che stia al passo con i tempi e sappia rispondere alla concorrenza sempre più folta. Per quello che riguarda l’estetica l’automobile appare molto simile alla versione precedente anche se sul frontale troviamo una maschera più ampia. Nuovi sono anche i cerchi da 19 pollici, oltre alle luci diurne a LED. L’automobile è anche più lunga di 4 cm arrivando a misurare ora 459 cm. Le maggiori novità le troviamo però all’interno con maggiore spazio rispetto al passato. Uno schermo da 7 pollici ed un pannello per i comandi della climatizzazione le novità più importanti. Per quello che riguarda i motori tra le novità c’è il fatto di avere a disposizione avremo un benzina 1.3 TCe ed un diesel 1.7 dCi che sono stati progettati per abbattere le emissioni. Il 1.3 TCe sarà in grado di sprigionare una potenza da 140 o 160 cavalli, mentre il 1.7 dCi si può avere a richiesta con la trazione integrale.

Nuova Renault Kadjar, le caratteristiche

Sono stati ritoccati poi i sedili che erano stati oggetto di critica di alcuni utenti della Kadjar. Ora le sedute sono più comode grazie ad un’imbottitura maggiore ed alla possibilità di regolare a proprio piacimento la posizione. L’automobile è stata dotata tra l’altro di due porte USB che possono essere utilizzate dai passeggeri che si trovano nella zona posteriore e nuovi portaoggetti che ora possono contenere anche bottiglie da 1,5 litri. La vettura sarà presentata al pubblico in occasione del prossimo Salone di Parigi, in programma all’inizio di ottobre. Una kermesse che sarà ricca di novità e curiosità per gli appassaionti del mondo a quattro ruote. Di seguito un video della nuova versione dell’auto.

Segui le nostre notizie anche su Google news

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori