CONDIVIDI

NUOVA PEUGEOT 308 РIl restyling destinato alla Peugeot 308 berlina interessa anche le versioni con carrozzeria station wagon e cabriolet, aggiornate nel frontale e nella gamma motori quattro anni dopo l’introduzione sul mercato. Gli stilisti francesi hanno modificato la calandra per uniformarla al nuovo family feeling, utilizzando al contempo gruppi ottici con luci diurne a LED posizionate ai margini dell’incavo destinato ai fendinebbia.

Nell’abitacolo sono presenti finiture di maggior pregio e materiali inediti, mentre la tavolozza colori per la carrozzeria prevede le tinte Bourrasque Blue, Philaea Blue, Umber, Bianca White, Hurricane Grey, Vapor Grey, Aluminium, Shark Grey, Black Pearl, Babylon Red e Pearlescent White (riservato alla 308 CC). Tutti i modelli traggono inoltre beneficio dai 25 chili limati rispetto alle versioni pre-restyling.

Anche la station wagon è disponibile nella versione e-HDi FAP 112, con sistema Stop&Start, pneumatici 16 pollici ad alta efficienza, nuovo servosterzo elettromeccanico e modifiche al corpo vettura che hanno permesso di migliorare l’aerodinamica fino al cx record di 0.28. I consumi diminuiscono di conseguenza: fino all’estate 2011 sarà omologata a 110 g/km, per poi toccare i 98 g/km. La gamma motori prevede le unità benzina 1.4 VTI 1.4 (98 CV), 1.6 VTI (120 CV), 1.6 THP (156 e 200 CV) e diesel 1.6 HDI (92 e 112 CV) e 2.0 HDI (150 e 163 CV). La Peugeot 308 restyling sarà in vendita da maggio 2011.

Autoblog.it