CONDIVIDI
Ferrari 488 GTO
Ferrari 488 GTO (image by Motorauthority.com)

Ferrari 488 la nuova GTO si prepara per il debutto. GTO, una sigla che a Maranello hanno riservato a pochi bolidi che ne hanno però segnato la storia accrescendo il mito legato alla “rossa”.

Il mito GTO

Gran Turismo Omologato questo è il significato dell’acronimo che ha contraddistinto alcune mitiche auto del cavallino rampante. Su tutte la 250 GTO degli anni 60, 36 esemplari costruiti intorno al maestoso V12 per quella che è ancora oggi considerata una delle vetture sportive più belle della storia dell’automobile.

Ferrari 488
Ferrari 250 GTO – photo web

Altra icona indimenticabile è la 288 GTO degli anni ’80, realizzata 272 vetture spinte dal V8 turbo da 2,9 litri con 400 CV. L’ultima è stata la 599 GTO uscita da Maranello nel 2010 in soli 599 esemplari 670 cv di potenza assoluta. Questo il record che ora i tecnici della Ferrari si accingono a superare.

Ferrari 488
Ferrari 599 GTO – photo web

La Ferrari 488 GTO

Ormai le indiscrezioni sulla nuova Ferrari 488 trapelano con sempre maggior frequenza. Le voci raccontano di una vettura estremamente performante, la più potente di sempre. Il suo cuore sarà un’evoluzione del motore V8 ulteriormente potenziato e capace di sprigionare circa 700CV. Un nuovo ulteriore record per la casa automobilistica vanto dell’Italia nel mondo.

Ferrari 488
Motore Ferrari 488 GTB – photo web

Il nome è mantenuto ovviamente segreto ma visto il carattere che gli ingegneri voglio dare a questa autentico “bolide da strada” l’ipotesi di Ferrari 488 GTO sembra, in assoluto, la più gettonata in alternativa a “Speciale”.

Ferrari 488
Ferrari 488 GTO/Speciale Rendering – photo web

L’auto è già marciante, in giro per l’Europa, per verificare gli ultimi dettagli in attesa del lancio ufficiale e la presentazione al pubblico ed ai giornalisti. La location dell’evento potrebbe Ginevra in occasione del prossimo Salone dell’auto che si svolgerà nel prossimo mese di marzo.

Ferrari 488
Ferrari 488 GTO rendering – photo web

Nuova Ferrari 488, in arrivo il bolide

Secondo quanto messo in rete dal portale ferrariphotopage.com i tecnici hanno svolto un grande lavoro sulla cura delle masse della vettura adottando, per molti particolari, la fibra di carbonio. Il risultato che ci aspettiamo è quello di un automobile ancor più leggera dei 1.370 Kg della GTB, reattiva e soprattutto veloce, molto veloce.

Ferrari 488
Ferrari 488 GTO muletto – photo web

Cofano, bumper anteriore e posteriore, spoiler questi alcuni degli elementi che hanno subito la cura dimagrante al carbonio così come i nuovi cerchi in lega sono da 20″ che rispetto alla citata 488 GTB, risulterebbero più leggeri del 40%.

Ferrari 488
Ferrari 488 GTO – muletto – photo web

Un’auto, questa nuova Ferrari 488 GTO che si prepara quindi a infrangere nuovi limiti per velocità ed accelerazione con gli appassionati della “Rossa” in trepidante attesa discoprire  ed essere sorpresi e rapiti da quella che si prospetta essere una nuova icona tra le berlinette proposte negli ultimi anni dalla casa del ‘cavallino rampante’.

Le Ferrari più veloci di Sempre – VIDEO

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori