CONDIVIDI

NUOVA BMW SERIE 6 CABRIO РHanno preso a modello la concept car BMW Gran Coupé, che il costruttore di Monaco di Baviera ha mostrato al Salone di Beijing, durante l’aprile dello scorso anno: chi? I designer della casa automobilistica dell’Elica, che hanno realizzato la nuova BMW Serie 6 Cabrio: la nuova generazione della cabriolet di lusso e grandi dimensioni debutta, ufficialmente, al Salone di Detroit 2011 e segue, di qualche mese, la presentazione di BMW Serie 6 Coupé (avvenne nel mese di ottobre, al Salone di Parigi 2010).

Spogliata della stravaganza estetica del linguaggio ideato da Chris Bangle, la nuova generazione di Serie 6 Cabrio è molto più calibrata e cede meno al fascino degli eccessi: la matita della cabriolet BMW con tetto in tela è simile a quella dell’ammiraglia di segmento F, BMW Serie 7, e a quella della famiglia di segmento E, BMW Serie 5. In sostanza, Adrian van Hooydonk, l’attuale boss del comparto stilistico di tutto il Gruppo BMW, invece che tentare di colpire ancora il pubblico, con un progetto eccentrico, come fu la prima generazione di BMW Serie 6, ha puntato al radicare più profondamente altre doti dell’automobile: la raffinatezza, il fasto, la qualità costruttiva, le prestazioni. Quasi lo stesso processo scelto da Audi per la nuova generazione di A6.

Quali sono i caratteri dominanti di questa BMW Serie 6 Cabrio? Linee morbide, al frontale e nella parte posteriore, versante laterale massiccio, cofano motore, che ricorda il naso d’uno squalo, allungato e sporgente, terzo volume perfettamente parallelo alla linea dell’orizzonte, gruppi ottici anteriori a mandorla e posteriori liquidi, sciolti nella carrozzeria, abitacolo ordinato, razionale e sempre più pulito. Negli Stati Uniti, la nuova generazione di BMW Serie 6 Cabrio sarà commercializzata, inizialmente, soltanto con un motore benzina 4,4 litri V8, con doppia sovralimentazione, in grado di erogare 407 cavalli di potenza e 600 Nm di coppia massima, abbinato alla trasmissione manuale a sei marce o al cambio automatico sequenziale ad otto velocità.

In Europa, a BMW 650i sarà affiancata anche una gamma di propulsori di dimensioni più contenute (ad esempio, il 3,0 litri benzina, sei cilindri in linea, aspirato o sovralimentato), così come una potente variante M (BMW M6). Infine, la si potrà scegliere, la nuova BMW Serie 6 Cabrio (così come la versione coupé tradizionale e la probabile coupé a quattro porte), persino con un motore diesel.

Ultimogiro.com

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori