CONDIVIDI
photo by worldcarfans.com
photo by worldcarfans.com

La versione estrema della nuova classe A è stata ritratta camuffata, mostrando coperture all’avantreno e al retrotreno. L’attuale generazione della classe A è stata presentata nel 2012 e la versione A45 AMG nel 2013, per questo motivo la casa della stella a 3 punte sta finendo di sviluppare il restyling del nuovo modello my 2016.

Dalle foto spia sembra che il facelift sia della Mercedes A45 AMG e che interesserà soprattutto il muso, con i nuovi gruppi ottici, calandra e paraurti dalle connotazioni molto elaborate e sportive. Per il posteriore vale la stessa cosa, con l’estrattore posteriore molto occultato alla vista, ma sempre accompagnato dai doppi scarichi laterali.

Per il resto, come le fiancate che sono prive di coperture, non sembrerebbero esserci modifiche, e anche per gli aggiornamenti interni ancora non ci sono indicazioni, ma si suppone un leggero restyling.

Per quanto riguarda il motore l’attuale A45 AMG è dotata di un motore quattro cilindri turbo da 2.0 litri in grado di erogare 360 cavalli (265 kW), ma secondo indiscrezioni il restyling dovrebbe portare una manciata di cavalli in più, nell’ordine dei 380 cavalli (280 KW), e tale aumento di potenza e di coppia consentirebbe alla nuova Mercedes A45 AMG di migliorare il tempo da 0 a 100 km/h, complice anche un aggiornamento del cambio automatico a 7 marce. La velocità massima dovrebbe rimanere autolimitata ai 250 km/h, ma si tratta sempre di indiscrezioni non confermate.

Il restyling della nuova Classe A dovrebbe essere presentato a settembre in occasione del prossimo Salone di Francoforte.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori