CONDIVIDI
(foto Twitter)
(foto Twitter)

Per la presentazione ufficiale bisognerà aspettare il giorno di Ferragosto, quando entrerà nel vivo il concorso d’eleganza di Pebble Beach, in California. Intanto, però, la McLaren ha offerto un primo assaggio della nuova P1 GTR (la produzione vera e propria dovrebbe partire a giugno 2015, quando ricorreranno vent’anni dallo storico successo alla 24 Ore di Le Mans) pubblicando la sua prima immagine teaser che lascia intravedere la vettura dalla tre quarti posteriore.

Basato sull’hypercar ibrida P1, la P1 GTR rappresenta la variante non omologata stradale ancora più potente ed “estrema” del top di gamma McLaren. Rispetto alla versione precedente, il corpo auto è più aerodinamico e l’alettone posteriore e il diffusore appaiono molto più grandi, così come i passaruota (e dunque le ruote stesse), mentre i terminali di scarico centrali e le minigonne laterali conferiscono alla supercar un carattere decisamente aggressivo.

La potenza da record del nuovo gioiello britannico – si parla di 1.000 CV – sarà erogata da un sistema di alimentazione ibrido di nuova generazione, con il propulsore elettrico affiancato da un V8 da 3.8 litri. Il prezzo dovrebbe invece aggirarsi intorno ai 2,5 milioni di euro. Più “estrema” di così…

Redazione

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori